Milan, senti Ceferin: "Sono preoccupato"

2017-11-23 11:15:56
Milan, senti Ceferin:
Pubblicato il 23 novembre 2017 alle 11:15:56
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Non c'è pace in casa Milan. A turbare i tifosi rossoneri non ci sono soltanto i risultati in campo, con i rossoneri già lontanissimi dalla Champions League. A rincarare la dose, infatti, ci pensa la stampa internazionale, che continua a gettare ombre e dubbi sulla proprietà cinese, Li Yonghong e il fondo Elliott. Vicende che possono ripercuotersi sul rendimento in Italia e, soprattutto, in Europa del Milan. A commentare la vicenda è stato anche Aleksander Ceferin, numero uno della Uefa, che in un'intervista a La Repubblica ha espresso le sue incertezze: "Non posso dire nulla, ma stiamo lavorando sul caso. Sono preoccupato per il Milan, ma vediamo cosa succede. A metà dicembre l'Uefa si pronuncerà sul Voluntary Agreement".

Marco Fassone, amministratore delegato del club rossonero, ha presentato un Voluntary Agreement con la Uefa, un piano di rientro per quanto riguarda il debito finora accumulato, con un mercato da oltre 200 milioni che non ha portato i risultati sperati in campo. Argomento spinoso, quello del Fair Play Finanziario. Ancora Ceferin si è espresso su un eventuale fallimento del piano: "Tutto è possibile, anche un Settlement Agreement con sanzioni sportive. Ma è ancora presto per poter parlare di questo scenario". Uno scenario che potrebbe vedere il Milan, pur centrando il quarto o sesto posto, escluso dalle coppe Europee.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it