Milan, sbarca Kakà: ''Il mio ruolo? Devo parlarne con Leonardo, ma sono contento''

2018-08-29 18:08:00
Milan, sbarca Kakà: ''Il mio ruolo? Devo parlarne con Leonardo, ma sono contento''
Pubblicato il 29 agosto 2018 alle 18:08:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport

Ricardo Kakà è sbarcato negli scorsi minuti a Milano, e presto si riunirà al suo Milan. Per una volta il mercato non c'entra nulla, e l'ex Pallone d'Oro potrebbe presto iniziare la sua nuova carriera al di fuori dei terreni di gioco: Kakà ha lasciato il calcio con la maglia dell'Orlando City, ritirandosi ufficialmente nel dicembre 2017, e ora vorrebbe studiare da dirigente. Il suo arrivo al Milan inizialmente doveva servire a questo, con il trequartista chiamato a studiare le mosse di Leonardo e vivere la realtà societaria da vicino per comprenderne al meglio i meccanismi e le dinamiche, ma ora si vocifera con sempre più insistenza di un ruolo dirigenziale immediato. Kakà, secondo i rumours, potrebbe diventare il vice-Leonardo, una sorta di capo-osservatori che farebbe direttamente capo all'uomo-mercato rossonero, oppure fare da ambasciatore rossonero in Sudamerica.

Il brasiliano però nicchia, e ai giornalisti presenti a Malpensa non svela nessuna novità riguardo al suo ruolo: ''Io e Leonardo parliamo spesso, siamo amici, ma non abbiamo ancora discusso del ruolo che avrò nel Milan. Per me venire a Milano è bellissimo, sono molto contento - prosegue Kakà -. Ho visto la partita col Napoli e spero che questa possa essere una stagione buona per il club. Adesso la mia priorità, però, sono i miei figli, che vivono in Brasile: vorrei stare insieme a loro, ma con Leo e Paolo non mi dispiacerebbe avvicinarmi ancor di più al Milan. Devo capire cosa fare nel mondo del calcio''. Kakà prosegue parlando dell'attualità: ''Sarà bellissimo tornare a San Siro per Milan-Roma, mi aspetto la vittoria dei rossoneri. Gattuso allenatore? Sono contentissimo che sia lui la guida del Milan: ha tanta grinta e voglia, e una grande mentalità riguardo a questo lavoro. Spero che i risultati possano premiarlo''. E dunque, venerdì sera i tifosi del Milan riabbracceranno Kakà a San Siro: starà a lui decidere quanto sarà lunga questa reunion. 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it