Milan, Niang: "Mi dispiace per il palo"

2013-03-13 09:41:17
Pubblicato il 13 marzo 2013 alle 09:41:17
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

E' giovane, classe 1994, e ha tanto tempo per crescere M'Baye Niang, che nell'infausta notte del Camp Nou per il Milan, ha avuto sui piedi la palla del possibile 1-1, prima che il Barcellona si portasse sul 2-0 e poi dilagasse nella ripresa. "Mi dispiace per l’occasione fallita, speravo che facevamo gol nel secondo tempo, invece poi loro hanno fatto il terzo gol ed è stato tutto più difficile", ha detto l'ex Caen ai microfoni di Sky.

Poi ancora sulla partita: "Non abbiamo avuto più paura. Contro di loro corri tanto e poi perdi la lucidità per fare gol. Il risultato dell’andata era buono ma era troppo poco per essere sicuri della qualificazione. Ora concentriamoci sul Palermo".