Milan, Montolivo: "Una carezza a chi mi ha augurato la morte"

2016-10-10 14:20:17
Milan, Montolivo:
Pubblicato il 10 ottobre 2016 alle 14:20:17
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Giovedì scorso l'infortunio shock che l'ha costretto a finire sotto i ferri per la ricostruzione del crociato. Oggi Riccardo Montolivo è già pronto ad iniziare la fase di riabilitazione per tornare in campo nel più breve tempo possibile. Il capitano del Milan, infortunatosi nel match Italia-Spagna, sarà a disposizione di Vincenzo Montella tra 5-6 mesi ma intanto lancia un messaggio su Facebook: "Grazie a tutte le persone che hanno speso un pensiero per me. E' stato bello ricevere tanti attestati di stima e affetto".

Montolivo passa poi all'attacco, togliendosi qualche sassolino dalle scarpe. Nel match di campionato contro il Sassuolo, prima dell'infortunio in Nazionale, il centrocampista ex Fiorentina è stato sonoramente fischiato da buona parte dei tifosi rossoneri a San Siro. Il rapporto tra il giocatore e i supporter del Milan non è idilliaco e spesso è finito nel mirino della critico: "Una carezza a tutti quelli che mi hanno augurato la rottura di tibia e perone, la rottura di tutti i legamenti e la morte. Con l'augurio che la vita riesca a farvi crescere in educazione e rispetto dell'essere umano".
 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it