Milan, Montella: "Derby? Non sentiamoci favoriti"

2016-11-19 16:52:10
Milan, Montella:
Pubblicato il 19 novembre 2016 alle 16:52:10
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Vincenzo Montella si avvicina al suo primo derby da allenatore del Milan con i piedi di piombo: l'Inter viene da un momento difficile e ha cambiato allenatore, quindi sulla carta sono i rossoneri, terzi in classifica, ad aver molto più da perdere. "Non mi sento favorito anche se questa definizione non mi dà fastidio. I giocatori però non devono pensarlo altrimenti abbiamo già perso. Sarà una partita bloccata ma mi aspetto che loro partano forte. Per noi la gara è fondamentale ma non credo decisiva", ha detto Montella.

Il tecnico rossonero ha aggiunto: "Mi auguro che l'Inter possa crescere così che il Milan possa farlo ancora di più. Sogno un Milan primo e un'Inter seconda in classifica, sarebbe bello per Milano e per me che sono l'allenatore. Chi è più forte tra le due squadre lo dirà il campionato". Sulla formazione annuncia una possibile sorpresa in attacco tra Lapadula e Bacca mentre in difesa non recupera Romagnoli: "Bacca non deve dimostrare nulla ma Lapadula ha più di una chance di giocare. Romagnoli? Abbiamo pochissime speranze di recuperarlo. Non ha senso rischiare di perdere il giocatore per mesi per una singola partita".

Infine una battuta sulla possibile presenza di Silvio Berlusconi allo stadio: "Sarebbe un bel regalo per me e per i giocatori. Spero solo che non debba congratularsi con gli avversari come è capitato negli ultimi anni. Non so se sarà suo il ultimo derby ma per me è il primo. Crescono curiosità ed emozione".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it