Milan, Montella: "Contro la Juve può essere la svolta"

2017-10-27 12:45:09
Milan, Montella:
Pubblicato il 27 ottobre 2017 alle 12:45:09
Categoria: Serie A
Autore: Danilo Supino

"È una partita bella da preparare e soprattutto da vincere. Servirà una prestazione perfetta e anche un po' di fortuna". Vincenzo Montella ha parlato nella consueta conferenza stampa pre partita. La 11a giornata di Serie A, si apre con il big match Milan-Juventus sabato alle 18. Sarà assente Bonucci che non ritroverà i suoi ex compagni, per la squalifica rimediata contro il Genoa.

La Classifica? "Continuo a non guardarla. Spero di iniziare a guardarla verso Natale". Il Milan è una squadra in crescita e si vede, la continuità stenta ad arrivare, ma Montella è soddisfatto del gioco che i suoi stanno esprimendo.Sabato ci sarà la Juventus, qualche critica sui bianconeri, ma comunque a +1 rispetto allo scorso anno "La stimo moltissimo. Sanno gestire molto bene tutti i momenti, ho grande rispetto per loro. Sulla carta è una gara impari visto che arrivano da sei scudetti di fila, ma Milan-Juve è sempre una grande sfida. Domani abbiamo le chance per dire la nostra, i giocatori sono gasati di giocare una partita così. Ho grande voglia di batterli".Bonucci e Suso "Quando siamo passati a tre era anche per Conti e si è infortunato. A Verona doveva essere quella del rilancio di Bonucci ed è stato squalificato. Stessa cosa per Bonaventura che si è infortunato nel derby e aggiungo anche Calabria". Sullo spagnolo "Ha chiuso il campionato da infortunato, non è venuto nemmeno in Cina e quindi ha faticato un po'. Ora è cresciuto in condizione. Credo sia il giocatore con più talento che ho allenato, ho grande stima in lui".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it