Milan, Mihajlovic: "Se fallisco io, serve l'esorcista"

2015-10-24 14:53:20
Milan, Mihajlovic:
Pubblicato il 24 ottobre 2015 alle 14:53:20
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Se fallisco io allora il Milan dovrà chiamare un esorcista". Sorriso e sicurezza, Sinisa Mihajlovic scherza ai microfoni del canale tematico rossonero alla vigilia della delicata sfida di campionato col Sassuolo: la sua squadra è in crisi di gioco e di risultati, con un punto in tre partita è scivolata nella seconda parte della classifica. "Sarà una partita difficile e l'atmosfera allo stadio non sarà delle migliori - aggiunge il tecnico serbo -. Dipenderà solo da noi, riportare la gente allo stadio e scacciare il malumore. Io ho fiducia e credo in questo gruppo".

"Dobbiamo imparare a gestire i risultati, l'ho detto anche ai ragazzi - rivela Mihajlovic, che poi conferma la sua tesi -. Credo che il problema sia mentale, essere più furbi tenendo palla o facendosi fare fallo. Purtroppo in questo periodo siamo puniti ad ogni mezzo episodio". Infine una battuta sul rapporto col presidente Silvio Berlusconi: "Ho un ottimo rapporto con lui, parliamo molto insieme e mi ha dato la fiducia - dice Sinisa, che rivela anche un simpatico aneddoto -. Mi ha detto di stare sereno. Anche se in politica so che è una frase un po' pericolosa".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it