Milan, Mihajlovic: "Futuro? Decide la società"

2015-10-06 08:00:00
Milan, Mihajlovic:
Pubblicato il 6 ottobre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Il momento del Milan è drammatico, sportivamente parlando, e dopo il tracollo per 4-0 col Napoli a San Siro è inevitabile che Sinisa Mihajlovic sia diventato il principale bersaglio. Il tecnico serbo nel post partita ha anche ricevuto la visita di Valerio Staffelli che gli ha consegnato il Tapiro d'Oro di Striscia la Notizia per il difficile momento che sta vivendo alla guida dei rossoneri, partiti con tre vittorie e tre sconfitte in questo campionato.

"La colpa è di tutti, mia per primo, poi di tutti gli altri. Ora non so cosa succederà, dobbiamo continuare a lavorare e basta. Poi vediamo se la società dovrà prendere delle decisioni...", ha detto senza nascondersi Mihajlovic. Il serbo mette tutto nelle mani del presidente Berlusconi e dell'ad Adriano Galliani che ieri sera sono stati al telefono per diversi minuti per parlare della crisi della squadra.

"Io non mi dimetto, non lo farò mai. E' una parola che non esiste nel mio dizionario. Riceverò sicuramente la telefonata di Berlusconi, gli darò le spiegazioni che mi chiederà. Esonero possibile? E' una decisione che spetta alla società", aveva detto ieri sera Mihajlovic nell'immediato post partita a chi gli parlava di dimissioni. Intanto da Casa Milan non arrivano notizie, nemmeno una conferma della fiducia al serbo.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it