Milan, Menez: "Sto bene, voglio giocare di più"

2016-03-28 23:01:21
Pubblicato il 28 marzo 2016 alle 23:01:21
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Jeremy Menez scalpita. L'attaccante francese, che lo scorso anno ha illuminato il Milan con colpi di classe sopraffina, ha smaltito i problemi alla schiena che lo hanno tenuto fuori per 6 mesi e adesso reclama spazio nello scacchiere rossonero. "Ora mi sento bene, il dolore è sparito - dichiara all'emittente radio transalpina Rmc -. Vorrei giocare di più di qui al termine della stagione per aiutare la squadra a qualificarsi all'Europa League. Tornare in buone condizioni fisiche è necessario se voglio esprimermi ad alti livelli".

Dopo che la doppietta con l'Alessandria - nella semifinale di ritorno di Tim Cup - aveva fatto sperare i tifosi in un giocatore ormai totalmente recuperato, Menez ha poi giocato una partita anonima col Chievo e con la Lazio si è lasciato andare ad un comportamento poco professionale, rifiutandosi di andarsi a scaldare per entrare negli ultimi minuti. Un episodio che mette in discussione la sua permanenza a Milanello: "Io qui sto bene - conclude il fantasista francese -, ma nel calcio non si può mai dire cosa succederà".