Milan, Lodetti: "Balotelli? Ha patito la tensione"

2013-02-25 11:42:47
Pubblicato il 25 febbraio 2013 alle 11:42:47
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Giovanni Lodetti, bandiera del Milan negli anni '60, è intervenuto ai microfoni di Radio Anch'io lo Sport il giorno dopo il derby pareggiato dai rossoneri 1-1 con l'Inter: "Il Milan nel primo tempo ha dominato la gara e poi però non è riuscito a vincere. Complimenti ai tfosi perché ieri sera si sono comportati bene".

Per i rossoneri il gol porta la firma di El Shaarawy, vera grande sorpresa in positivo di questo campionato: "El Shaarawy fa cose difficili con una gran semplicità, poi è semplice e mette tutti tranquilli visto che è educato e ha testa. Balotelli poteva fare un paio di gol ha patito la tensione ma rimane un gran giocatore, è importante che lui stia calmo".

Nel secondo tempo il Milan è calato, forse anche per la gara di Champions di mercoledì: "I rossoneri hanno speso contro il Barcellona una fatica enorme - continua Lodetti -, ieri sera Muntari andava cambiato a fine primo tempo ma le fatiche del mecoledì si fanno sentire. Certe occasioni vanno sfruttate, per questo anche se meritavi di vincere hai pareggiato. Il Barcellona ci ha messo meno in difficoltà, gli abbiamo creato una bella gabbia e lì è stato bravissimo Allegri. Il Milan contro il Barcellona avrà la possibilità del 50% di passare il turno".

Il Milan adesso è in gara per il terzo posto contro la Lazio impegnata questa sera col Pescara ma nel prossimo turno i rossonerise la vedranno proprio contro gli uomini di Petkovic in quella che sarà un'autentica sfida Champions: "Tra Milan e Lazio per il terzo posto c'è una bella lotta - conclude Lodetti -, domenica c'è una bella partita e non dimenticatevi che la primavera porta sorprese. Faccio i miei complimenti a Mazzoleni, ha arbitrato benissimo".