Europa League – Il Milan perde 3-0 col Lille, manita Roma al Cluj. Napoli ok

Pubblicato il 5 novembre 2020 alle 23:00:42
Categoria: Europa League
Autore: Matteo Pifferi

Vittorie per Roma e Napoli mentre il Milan perde con il Lille e si ferma a 24 risultati utili consecutivi: ecco come è andato il giovedì di Europa League

Il terzo turno di Europa League ha regalato tanti gol ed emozioni ma una brutta delusione per il Milan perché la squadra di Pioli ha perso 3-0 in casa contro il Lille. Mattatore dell'incontro è stato il turco Yazici, capace di realizzare una tripletta, la seconda in tre partite dopo quella rifilata allo Sparta Praga. Il punteggio si sblocca al 22' per via di un calcio di rigore concesso dall'arbitro Frankowski per fallo di Romagnoli su Yazici, che lo stesso attaccante trasforma spiazzando Donnarumma. Il Milan prova a costruire occasioni ma sbatte contro il portiere avversario Maignan salvo poi crollare nella ripresa: al 55' Yazici beffa Donnarumma con un diagonale non irreprensibile mentre al 58' arriva la tripletta dopo uno svarione difensivo dei rossoneri. Il Lille vince meritatamente 3-0 e sale a 7 punti in classifica, superando il Milan che invece resta al secondo posto a quota 6, con 3 punti in più rispetto allo Sparta Praga, capace di vincere 4-1 a Glasgow contro il Celtic, che invece rimane ultimo a 1 punto.

Decisamente più soddisfacente, invece, l'esito dell'incontro di Napoli e Roma: i partenopei hanno battuto in rimonta il Rijeka dopo che Muric al 13' aveva portato in vantaggio i croati. La rete di Demme sul finire del primo tempo ha permesso agli azzurri di rientrare negli spogliatoi in parità, mentre al 62' il goffo autogol di Braut ha regalato i tre punti al Napoli che sale a quota 6 punti in due partite, gli stessi di AZ Alkmaar e Real Sociedad, con gli spagnoli che battono 1-0 gli olandesi e completano il terzetto di capoliste nel Gruppo F. Molto più agevole, invece, il match della Roma che surclassa il Cluj all'Olimpico con un rotondo 5-0: Mkhitaryan sblocca il punteggio al 2' con un colpo di testa su assist di Spinazzola ma i giallorossi chiudono subito il discorso grazie alle reti di Ibanez e Mayoral nel giro di 34'. Nella ripresa, Mayoral trova la doppietta personale mentre ad un minuto dalla fine ci pensa Pedro a chiudere i giochi per il 5-0 finale. In classifica la Roma sale a 7 punti, mentre lo Young Boys vince 3-0 con il CSKA Sofia e aggancia il Cluj al secondo posto con 4 punti. Tra gli altri risultati, spiccano il 3-3 tra Benfica e Rangers e le vittorie esterne di Leverkusen (4-2 con il Beer Sheva) e Tottenham (3-1 con il Ludogorets) mentre il Leicester distrugge il Braga 4-0 e si conferma una delle più accreditate a passare il turno già nella quarta giornata. Ok anche Arsenal (4-1 al Molde) e Hoffenheim (5-0 al Liberec).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it