Che weekend per il Milan: doppia vittoria maschile e femminile nel derby

2020-10-19 21:00:00
Che weekend per il Milan: doppia vittoria maschile e femminile nel derby
Pubblicato il 19 ottobre 2020 alle 21:00:00
Categoria: Serie A
Autore: Dario Damiano

Un fatto curioso: si sono giocati ad un solo giorno di distanza le stracittadine di Milano, entrambe andate a favore dei rossoneri.


Sabato 17 ottobre, alle ore 18, gli occhi del mondo erano tutti puntati sullo stadio Giuseppe Meazza, per la sfida numero 226 tra Inter e Milan. Come è andata finire si sa, uno straordinario Zlatan Ibrahimovic ha tenuto da solo in apprensione la difesa nerazzurra, dominando su ogni pallone ricevuto e firmando una doppietta fondamentale ai fini della vittoria. È stato davvero un derby nel segno del leone, come lui stesso si è definito dopo la partita, contro cui una sbandata Inter non è riuscita a trovare le contromosse. Sono usciti tutti i limiti di una difesa composa per due terzi da esterni adattati, e in ogni caso la squadra di Conte ha faticato terribilmente a costruire dal basso e a contenere le furiose ripartenze rossonere, cercando il più delle volte di lanciare lungo per Lautaro e Lukaku, sperando negli uno contro uno. Il gigante belga ha anche riportato sotto i suoi, ma nel secondo tempo l'organizzazione tattica ha fatto la differenza, portando al trionfo la squadra di Pioli. Il Milan non vinceva un derby in Serie A dal gennaio 2016, in casa dell'Inter addirittura da dieci anni, era il 14 novembre 2010, e Ibra con la doppia marcatura di sabato si è portato a 9 gol totali nel derby, 8 in Serie A, scalando una classifica ancora dominata dai 14 di Shevchenko.


Ma il giorno dopo, al Centro Sportivo Vismara di Milano, in casa Milan, anche le rappresentative femminili sono scese in campo per la sesta giornata di campionato. È un derby molto più giovane: entrambe le squadre esistono solamente dal 2018, e considerando il primo anno dell'Inter in Serie B, questo è stato solo il terzo incontro in Serie A delle due squadre, tutti vinti dalle rossonere. L'esito appariva più scontato in questo caso, dato che il Milan possiede una rosa e un'esperienza sicuramente maggiore di quella dell'Inter, squadra che ancora deve trovare una sua dimensione nel massimo campionato. E difatti le ragazze di Ganz sono andate in vantaggio subito, al quarto minuto, con Natasha Dowie, rete pareggiata poco dopo da un colpo di testa di Marinelli. Dopo la doppietta di Dowie e il gol della capitana Giacinti il match si è sostanzialmente chiuso, finendo 4-1 vista anche la rete di Dominika Conc, autore di una doppietta l'anno scorso. Insomma, un gran weekend per il Milan: tra uomini e donne è stato un derby tinto di rossonero.

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
Nessun post da mostrare
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it