Milan, Honda attacca: "Per ripartire bisogna investire"

2015-10-06 16:09:22
Milan, Honda attacca:
Pubblicato il 6 ottobre 2015 alle 16:09:22
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"I problemi del Milan sono gli stessi da anni: penso sia chiaro che non si possa far ripartire questo club se non investendo tanto denaro come fanno Psg o City". Parole forti, che certo non ti aspetteresti da uno personaggio come Keisuke Honda. Il centrocampista giapponese, complice il momento di tensione in casa rossonera a causa dei pessimi risultati di inizio stagione, abbandona i suoi consueti toni soft per scagliarsi contro il club di Via Aldo Rossi: "O spendi quelle cifre, oppure occorre riesaminare la struttura della società".

Dalle questioni societarie alle scelte in campo del tecnico: Honda ha "consigli" pure per lui. "Mihajlovic dice che il problema è l'approccio mentale? Non capisco che senso abbia dare la colpa ai giocatori - afferma il nipponico, ultimamente accantonato dall'allenatore serbo -. Non so perché io stia in panchina". Insomma, il 4-0 incassato a San Siro col Napoli è stata una vera bomba all'interno dell'ambiente Milan, capace di agitare anche Honda: " So che riceverò critiche per queste parole, ma sono importanti per il futuro del club".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it