Milan, Galliani: "Peccato per Pazzini"

2013-03-11 11:23:13
Pubblicato il 11 marzo 2013 alle 11:23:13
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Domani sera troveremo 100mila persone allo stadio, quindi un ambiente caldissimo. Siamo arrivati qua e ce la giocheremo". L'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, è fiducioso in vista del ritorno degli ottavi di Champions League con il Barcellona in cui i rossoneri saranno chiamati a difendere il 2-0 dell'andata.

Galliani non nasconde il rammarico per l'assenza di Giampaolo Pazzini, uscito per infortunio nella gara di Marassi contro il Genoa. "Pazzini? Peccato, peccato, peccato - è l'eloquente commento dell'ad -. Era in un momento magico ma quell'intervento di Portanova ce lo ha tolto. Comunque chi sostituirà Pazzini farà bene. Mexes? Vediamo se può farcela. De Sciglio centrale? E' un giocatore straordinario ovunque. Sembra un po' Costacurta anche se ha caratteristiche diverse. Messi? E' un mostro, segna con una continuità incredibile. Speriamo che si prenda un martedì di riposo".

"Quello che abbiamo fatto in questo periodo è qualcosa di straordinario - sottolinea Galliani -. Ieri ho sentito Berlusconi, purtroppo è in ospedale ma i risultati della giornata lo hanno rasserenato. La sconfitta del Napoli? Autorizza a pensare che il secondo posto adesso è a 2 punti, che comunque sono tanti. Oggi però pensiamo solo al Barcellona, lasciamo stare il campionato. Andiamo là per giocarci una grande partita".