Milan, Cutrone: "Vittoria per il morale"

2017-12-27 23:57:24
Pubblicato il 27 dicembre 2017 alle 23:57:24
Categoria: Notizie Coppa Italia
Autore: Piergiuseppe Pinto

Il suo gol al minuto 104 ha regalato al Milan il derby di Coppa Italia contro l'Inter e la semifinale con la Lazio. Dopo essere entrato a partita in corso nel derby, l'ha decisa con un destro su assist di Suso, battendo Handanovic e colorando di rossonero la stracittadina. Ai microfoni della Rai, Patrick Cutrone non trattiene la gioia per l'1-0 che può valere tanto per la stagione rossonera: "Ieri giocavo nella Primavera e disputavo altri tipi di derby, oggi ho potuto esultare davanti a tutta questa gente, è incredibile. Questa sfida non è mai una partita normale, è intensissima".

Il classe '98, entrato nella ripresa al posto di Kalinic, tiene però i piedi per terra, nonostante il primo gol all’Inter, il quinto in questa stagione con la maglia del Milan e il secondo in Coppa Italia dopo quello al Verona: "E' una vittoria che ci voleva per il morale, abbiamo messo in campo la cattiveria giusta per fare nostra questa partita. Godiamocela insieme al passaggio del turno e alla semifinale, ma domani penseremo già alla Fiorentina. Io amo il Milan e voglio restare". Infine, la dedica per la rete decisiva: "E' per la mia famiglia, che mi sostiene sempre. Ci sono sempre, nei momenti belli e nei momenti brutti. Tutti i gol che ho fatto e che farò saranno sempre e soltanto per loro".