Milan: Balotelli scalpita, Mihajlovic lo frena

2016-01-23 08:00:46
Pubblicato il 23 gennaio 2016 alle 08:00:46
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Senza polemiche, solo una battuta. Ma basta e avanza per capire cosa pensa l'allenatore del Milan Sinisa Mihajlovic sulle condizioni di Mario Balotelli, tornato dopo la guarigione dalla pubalgia ad assaggiare il campo per una manciata di minuti nell'ultima partita di campionato contro la Fiorentina e a segno con la Primavera (doppietta) a inizio settimana. "Mario dice di avere sessanta minuti nelle gambe - ha dichiarato il tecnico serbo a margine della conferenza stampa a Milanello -, ma per come gioca lui ce la farei anche io per un'ora. Per come la vedo io forse ha mezz'ora".

Segno evidente, dunque, che Mihajlovic lascerà ancora in panchina il centravanti ex Liverpool per la trasferta di Empoli, con la coppia Bacca-Niang confermata dal primo minuto e SuperMario pronto eventualmente ad entrare in corsa. E con un Luiz Adriano in più che, saltato il trasferimento in Cina, è tornato a disposizione del tecnico: "Si è allenato con noi e lo porto a Empoli -ha detto Mihajlovic -, finalmente stiamo recuperando tutti. Balotelli e Boateng non sono ancora al massimo ma saranno utili a partita in corso".