Milan-Atalanta: presentazione della partita e pronostico

2021-01-20 19:00:33
Milan-Atalanta: presentazione della partita e pronostico
Pubblicato il 20 gennaio 2021 alle 19:00:33
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

La capolista Milan sfida l'Atalanta nell'anticipo della 19° ed ultima giornata del girone d'andata. Una partita affascinante tra due delle squadre più in forma del campionato, distanti dieci punti in classifica

Era difficile prevedere un Milan in testa alla classifica, visti i valori di partenza, ma i rossoneri, con Pioli in panchina, hanno dimostrato di essere finora la migliore squadra d'Italia e difatti il primato e i tre punti di vantaggio sull'Inter sono la conseguenza del lavoro, dell'organizzazione e della tenacia dei rossoneri, sconfitti solamente una volta, contro la Juventus, nelle prime 18 giornate di campionato. Nonostante diverse assenze, tra Covid-19, squalifiche ed infortuni, Pioli ha avuto raramente tutta la squadra a disposizione ma i risultati non sono mancati e anche contro i bianconeri, il Diavolo ha venduto cara la pelle perché, con una formazione inventata - Calabria a centrocampo - il punteggio è restato in parità fino a 20' dalla fine prima che Chiesa e McKennie regalassero il successo ai bianconeri. Il Milan ha prontamente reagito, vincendo 2-0 contro il Torino a San Siro e con lo stesso punteggio a Cagliari contro i sardi, match deciso dalla doppietta di Zlatan Ibrahimovic, giunto all'incredibile score di 12 gol in 8 presenze, dietro solamente a Ronaldo, a quota 15 in 14 partite giocate.

Il Milan è in forma ma l'Atalanta di Gian Piero Gasperini non è da meno, anche se gli ultimi due pareggi con Genoa e Udinese hanno rallentato la corsa degli orobici, attualmente reduci da dodici risultati utili consecutivi considerando tutte le competizioni, con l'ultimo KO che risale a fine novembre in casa contro il Verona. E proprio mercoledì l'Atalanta è stata fermata dall'Udinese, nel recupero della decima giornata: alla Dacia Arena, i nerazzurri sono andati subito in svantaggio per il gol di Pereyra ma Muriel, giunto a quota 11 gol in Serie A, ha ristabilito la parità prima dell'intervallo. Nella ripresa, la squadra di Gasperini ha attaccato a spron battuto ma Musso e la difesa friulana sono riusciti a portare a casa un prezioso 1-1, che mantiene l'Atalanta al quinto posto a 33 punti assieme alla Juventus, a -10 dal Milan capolista e prossimo avversario in quel di San Siro nell'anticipo di sabato per l'ultima partita del girone d'andata.

Pronostici e scommesse di Milan-Atalanta su Skybet

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it