Milan: ancora nessuna svolta con Mr. Bee

2016-01-20 15:30:16
Pubblicato il 20 gennaio 2016 alle 15:30:16
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

La trattativa tra il Milan e la cordata asiatica capitana da Bee Taechaubol prosegue, anche se a piccolissimi passi. Infatti non c'è stata la tanto attesa svolta in direzione del possibile closing dopo due incontri tra il broker thailandeese, il presidente rossonero Silvio Berlusconi e i vertici di Fininvest avvenuti uno ieri sera ad Arcore ed uno questa mattina nel centro di Milano.

Pare che filtri un velato ottimismo anche se Fininvest, la holding che controlla il Milan, non ha voluto commentare per mantenere un profilo di estrema cautela. Sembra che nell'incontro di oltre di quasi tre ore avvenuto in mattinata negli uffici di via Paleocapa sia emersa la necessità di ulteriori approfondimenti perchè nuovi potenziali investitori sono stati coinvolti nella cordata: questo significa che comunque la trattativa proseguirà, in particolare a livello tecnico fra gli advisor delle due parti.

Bee Taechaubol ripartirà per l'Asia fra stasera e domani. Non va dimenticato comunque che le parti, il broker thailandese e la sua cordata e Silvio Berlusconi, hanno confermato proprio ieri sera con un comunicato uscito durante il summit di Arcore che "i valori fissati all'inizio della trattativa (480 milioni di euro per il 48%) restano confermati".