Inter: sfuma l'ipotesi Baros

2013-02-15 19:35:15
Pubblicato il 15 febbraio 2013 alle 19:35:15
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Per risolvere l'emergenza attaccanti l'Inter non potrà contare su Milan Baros. Il 13 febbraio il 31enne attaccante ceco si è svincolato ufficialmente dal Galatasaray (con cui non ha giocato neppure un solo minuto nel 2012-13). La rescissione del contratto è però arrivata oltre il limite del 31 gennaio, limite che regola la possibilità di trasferimento dei giocatori svincolati anche fuori dalle finestre di mercato.

La voragine nel reparto offensivo nerazzurro, apertasi dopo l'infortunio al legamento crociato di Diego Milito, preoccupa e non poco il patron Moratti. L'Inter ha già ceduto (in comproprietà per un anno e mezzo) il croato Livaja all'Atalanta: Cassano, Palacio e Rocchi sono attualmente gli unici attaccanti a disposizione del tecnico Stramaccioni.