Mercato: i dieci acquisti più cari di gennaio

2013-02-02 10:59:22
Pubblicato il 2 febbraio 2013 alle 10:59:22
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

E' arrivato il momento di tracciare un bilancio di questa sessione invernale di mercato. Il modo più semplice di farlo è prendere i dati, guardare le cifre spese e capire quali sono stati i dieci colpi più costosi del mese di gennaio. Il primato va ancora una volta al ricchissimo Paris Saint Germain dello sceicco Al Thani, che in estate si era già assicurato Lucas Moura dal San Paolo per la cifra record di 40 milioni di euro. Alle sue spalle si piazza il colpaccio dell'Anzhi, che ieri ha ufficializzato l'arrivo di Willian dallo Shakhtar Donetsk per 35 milioni. E poi?

E poi arriva Mario Balotelli, che riporta a sorpresa il Milan tra le squadre economicamente più potenti del mondo con 20 milioni di euro versati nelle casse del Manchester City: podio, dunque, per SuperMario. Ma il Milan è anche una delle società che più ha incassato, perché la cessione di Pato al Corinthians (15 milioni) si piazza al quarto posto nella classifica dei trasferimenti più onerosi di questa sessione, a pari merito con con Taison (dal Metalist allo Shakhtar), Sturridge (dal Chelsea al Liverpooli) e Christopher Samba (dall'Anzhi al Queens Park Rangers). Seguono, infine, Yann M'Vila, passato dal Rennes al Rubin Kazan per 12 milioni; Nacho Monreal, colpo dell'Arsenal prelevato per la stessa cifra dal Malaga; Wilfried Zaha, acquistato dallo United per 11,8 milioni ma parcheggiato fino a giugno al Crystal Palace.

Ecco la lista completa dei dieci acquisti più onerosi del mercato di gennaio 2013:

1) Lucas Moura, dal San Paolo al Paris Saint Germain per 40 milioni;

2) Willian, dallo Shakhtar Donetsk all'Anzhi per 35 milioni;

3) Mario Balotelli, dal Manchester City al Milan per 20 milioni;

4) Pato, dal Milan al Corinthians per 15 milioni;

5) Taison, dal Metalist allo Shakhtar Donetsk per 15 milioni;

6) Daniel Sturridge, dal Chelsea al Liverpool per 15 milioni;

7) Christopher Samba, dall'Anzhi al Qpr per 15 milioni;

8) Yann M'Vila, dal Rennes al Rubin Kazan per 12 milioni;

9) Nacho Monreal, dal Malaga all'Arsenal per 12 milioni;

10) Wilfried Zaha, dal Crystal Palace al Manchester United per 11,7 milioni.