Marina Di Ragusa-FC Messina 3-3: il resoconto del match

2021-04-02 10:00:55
Marina Di Ragusa-FC Messina 3-3: il resoconto del match
Pubblicato il 2 aprile 2021 alle 10:00:55
Categoria: Serie D
Autore:

Pareggio spettacolare quello che si è visto allo Stadio “Aldo Campo” tra Marina di Ragusa e Fc Messina in questo match valevole per la 24° giornata del Campionato di Serie D Girone I. Prima frazione dove dopo una fase iniziale del Fc Messina e il Marina di Ragusa a sbloccare il risultato al 9’ minuto con un “eurogol” di Manfre’ che fa partire una conclusione dai 30 metri che batte Marone portando in vantaggio i suoi creando succesivamente i presupposti del raddoppio con Manfrè e Puglisi ma la retroguardia ospite è molto attenta sventando il pericolo. L’Fc Messina prova a reagire alla rete subita creando pericoli dalle parti di Pellegrino con Lodi, Carbonaro e Bianco ben sventate dalla retroguardia di casa poi gettando alle ortiche quattro nitide occasioni prima con Bianco servito ben due volte da Lodi che effettua delle conclusioni respinte da Pellegrino e succesivamente lo stesso Bianco serve Piccioni che effettua una conclusione che finisce sopra la traversa e per concludere Piccioni servito da Lodi che mette sul fondo.

Nella ripresa l’Fc Messina entra con un altro piglio portandosi in avanti alla ricerca del pareggio trovandolo al 47’ con un rigore trasformato da Lodi giustamente dato dal direttore di gara per un atterramento in area di rigore di Baldeh su Arena, per poi subire al 53’ il vantaggio del Marina di Ragusa con Brunetti che su una punizione battuta da Nzoudine deviata da un difensore ospite il pallone finisce a Brunetti che colpisce di testa battendo Marone. Il Marina sfiora successivamente la terza marcatura con Baldeh, Manfrè e Brunetti ben sventate dalla difesa ospite trovandola poi al 76’ con Baldeh che in velocità si trova a tu per tu con lo stesso estremo difensore ospite battendolo con un rasoterra. L’Fc Messina dopo la terza marcatura subita prova a reagire portandosi nella metà campo alla ricerca del pareggio prima con Lodi che serve Carbonaro in area di rigore che si coordina per la conclusione che finisce alle stelle e successivamente lo stesso Bianco che serve Coria mettendo sul fondo. L'FC Messina accorcia le distanze al 82’ con Piccioni che servito da Lodi in area di rigore batte Pellegrino con una conclusione ravvicinata e dopo tre minuti trovando il pareggio con lo stesso Piccioni che effettua un destro dal limite dell’area di rigore battendo lo stesso estremo difensore di casa gettando pure nel finale di tempo due nitide occasioni con Piccioni e Carbonaro che da pochi passi non trovano lo specchio della porta. Con questo risultato il Marina Di Ragusa rimane al penultimo posto avvicinandosi con i risultati alla zona playout distante un punto mentre l'Fc Messina con questo pareggio raggiunge il secondo posto dopo la sconfitta della Gebilson portando a cinque in punti dalla capolista Acr Messina.

Marina di Ragusa-Fc Messina: 3-3

Marcatori: 9′ Manfrè; 47’ Lodi(FCM)rg , 53′ Brunetti, 76’ Baldeh, 82 e 85’ Piccioni

Marina di Ragusa (3-5-2): Pellegrino ; Cervillera , Monteleone , Puglisi , Inzoudine ; Mauro (86’ Pietrangeli), Brunetti (76’ Giuliano ), Schisciano (93’ La Vardera); Di Bari (94’ Castellino), Baldeh , Manfrè (81′ Mistretta ) All. Nigro

FC MESSINA (4-2-3-1): Marone ; Casella , D. Marchetti, Fissore (76′ Bevis ), Ricossa ; Palma (59’ Agnelli ), Lodi ; Bianco , Arena (75’st Coria ), Carbonaro ; Piccioni . All. Costantino

Arbitro: Viapiana di Catanzaro

Note: Espulso al 51 st’ Mistretta per proteste. Ammoniti Di Bari, Cervillera, Puglisi, Baldeh, Casella Fissore, Coria.

Articolo di Giorgio Spadaro

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it