Manchester United: Giggs da record, 1000 presenze

2013-03-06 09:48:40
Pubblicato il 6 marzo 2013 alle 09:48:40
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Lo speciale club dei "millenari" da ieri sera ha un nuovo membro. Ryan Giggs, sceso in campo negli ottavi di Champions tra il suo Manchester United e il Real Madrid, ha infatti raggiunto le 1000 presenze da calciatore professionista. I blancos hanno però rovinato la festa all'ala gallese, 40 anni il prossimo novembre, battendo 2-1 i Red Devils ed eliminandoli così dalla competizione. Giggs, che detiene anche il record del giocatore più anziano ad aver segnato in Champions (davanti a Filippo Inzaghi, ndr), ha disputato in carriera 932 partite con la maglia del Manchester United, 64 con il Galles e 4 con la Nazionale del Regno Unito alle recenti Olimpiadi di Londra.

A comandare la speciale classifica delle presenze c'è l'ex portiere inglese Peter Shilton a quota 1390, ben distante da Roberto Carlos, secondo con 1127. Giggs, 14esimo della graduatoria generale, è terzo tra i giocatori in attività: davanti a lui c'è l'interista Javier Zanetti, quinto con 1091 presenze, e il portiere goleador Rogerio Ceni, sesto con 1064. E' da ricordare infine che Giggs ha già prolungato il suo contratto con lo United anche per tutto l'anno prossimo.