Manchester United, clamoroso dietrofront: niente Mourinho

2016-03-07 09:48:53
Pubblicato il 7 marzo 2016 alle 09:48:53
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

"Mourinho? No, grazie". La notizia rimbalza dall'Inghilterra e ha del clamoroso: dopo mesi di voci e abboccamenti, potrebbe saltare un trasferimento dato per scontato da tutti gli esperti di mercato. Secondo quanto riporta in queste ore il quotidiano britannico Mirror, infatti, il direttivo del Manchester United avrebbe scelto il prossimo manager dei Red Devils: l'erede di Louis Van Gaal sarà Ryan Giggs, scartato lo 'Special One'.
 
Sembra davvero difficile che il tecnico portoghese non si accasi la prossima stagione allo United, ma secondo il Mirror la decisione della dirigenza inglese è irrevocabile e ha una ragione: Mourinho non concede spazio ai talenti del settore giovanile, su cui i Red Devils in questa stagione stanno puntando moltissimo. Tra i meriti di Van Gaal ci sarebbe proprio quello di aver lanciato, in una stagione sin qui disgraziata, giovani come Rashford, Lingard e Borthwick-Jackson. L'olandese verrà comunque sostituito per gli scarsi risultati, ma l'erede è in casa...
 
Ryan Giggs, quest'anno vice del tecnico olandese e leggenda ad Old Trafford, ha maturato la giusta esperienza per prendere le redini del Manchester United ed è su di lui che vuole puntare la dirigenza. Se così fosse, Mourinho si ritroverebbe sul mercato e sarebbero certamente molte le squadre interessate: in primis l'Inter, che per il momento si dice soddisfatta di Roberto Mancini ma non nasconde la 'passione travolgente' per il Mago di Setubal. Sarà il tempo a stabilire se si tratta di un amore impossibile da riaccendere.