Manchester City-PSG: presentazione della partita e pronostico

2021-05-03 13:00:06
Manchester City-PSG: presentazione della partita e pronostico
Pubblicato il 3 maggio 2021 alle 13:00:06
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Matteo Pifferi

Il 2-1 dell'andata dà un ampio vantaggio al Manchester City che punta alla prima finale di Champions della sua storia: per farlo, la squadra di Guardiola dovrà gestire il successo di Parigi contro un PSG che arriverà a Manchester agguerrito.

Ad un passo dalla storia. Il Manchester City di Pep Guardiola è molto vicino a conquistare la sua prima finale di Champions della storia. Merito del successo per 2-1 al Parco dei Principi contro un PSG durato un tempo: il gol di Marquinhos, infatti, ha regalato il vantaggio ai francesi ma, nella ripresa, il gol di De Bruyne ha rimesso in carreggiata i Citizens prima che la punizione di Mahrez beffasse sia la barriera non ben posizionata sia un Keylor Navas protagonista di una partita non brillante, a differenza di quanto fatto nelle precedenti uscite stagionali. Intanto in campionato il City si avvicina al titolo perché il successo sul Crystal Palace, arrivato per via dei gol di Aguero e Ferran Torres, ha permesso alla squadra di Pep Guardiola di agguantare quota 80 punti, a +13 sul Manchester United, la cui partita contro il Liverpool non si è disputata a causa delle proteste dei tifosi dei Red Devils.

Se il Manchester City attende solo l'aritmetica per festeggiare il titolo in Premier League, il discorso è ben diverso per il PSG perché il successo, seppur a fatica contro il Lens nel weekend - reti di Neymar e Marquinhos - non ha modificato la situazione in classifica: i parigini si ritrovano secondi in graduatoria con 75 punti e la quarta vittoria di fila non è bastata per sopravanzare il Lilla, attualmente primo con 76 punti a 3 giornate dalla fine. Mbappe e soci, però, hanno altro a cui pensare perché l'obiettivo di cogliere la seconda finale consecutiva in Champions League è possibile, anche se il risultato dell'andata induce gli uomini di Pochettino ad un miracolo. Il vantaggio illusorio di Marquinhos ha portato i parigini a condurre le danze fino all'intervallo ma un'incertezza di Navas e la barriera apertasi sulla punizione di Mahrez sono due errori che sono costati carissimo, specialmente in un match così equilibrato e dalla posta in palio così importante. Il PSG, però, ha eliminato i campioni in carica del Bayern Monaco, contro cui hanno perso un anno fa in finale, a dimostrazione della forza del gruppo che pare aver compiuto quello step per acquisire lo status di super-big a livello europeo.

MANCHESTER CITY-PSG PRONOSTICI CALCIO E SCOMMESSE

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it