Manchester City-Chelsea, club sotto inchiesta per la rissa

2016-12-05 18:49:34
Manchester City-Chelsea, club sotto inchiesta per la rissa
Pubblicato il 5 dicembre 2016 alle 18:49:34
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Quattro giornate ad Aguero, tre a Fernandinho, nessuna a Fabregas: se il Manchester City aveva già pagato caro sul campo  il confronto con il Chelsea capolista di Antonio Conte, perso 3-1 all'Ethiad Stadium, le sanzioni del giudice sportivo non fanno altro che aggravare la sconfitta dei citizens. Il giudice sportivo ha infatti punito Sergio Aguero con 4 turni di squalifica, 3 per la folle entrata su David Luiz da rosso diretto e una in più perché recidivo (alla terza di campionato El Kun fu fermato tre turni per una gomitata al difensore del West Ham Winston Reid). Squalificato per tre giornate anche il compagno di squadra Fernandinho, espulso nel finale dopo aver preso per il collo Fabregas nella rissa scoppiata a risultato ormai acquisito.

Nessuna sanzione, invece, al centrocampista spagnolo del Chelsea, anche se il club di Antonio Conte, così come quello di Guardiola, è finito sotto inchiesto perché ritenuto responsabile del comportamento dei propri tesserati e per non aver saputo controllare la situazione. Una decisione della Federazione inglese contro la quale i due club potranno ricorrere entro le 19 di giovedì prossimo 8 dicembre.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it