Manchester City, inizia la svendita

2013-03-14 18:23:12
Pubblicato il 14 marzo 2013 alle 18:23:12
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Operazione vendita. Per il Manchester City l'estate che viene sarà cruciale soprattutto per quanto riguarda le cessioni: lo sceicco Mansour si vedrà costretto dalla prossima stagione a rispettare il fair play finanziario e dovrà giocoforza liberarsi di molti contratti ingombranti. La lista stilata oggi dal Guardian è ricca di nomi interessanti.

Si parte dalle scadenze di contratto: Kolo Touré, Roque Santa Cruz (ora in prestito al Malaga) e Wayne Bridge, tutti uomini a cui non verrà offerto alcun rinnovo. Nel 2014 termineranno invece i contratti di Gareth Barry, Carlos Tevez e Joleon Lescott, e l'ipotesi di monetizzare dalle loro cessioni è tutt'altro che remota.

Ci sono poi altri elementi che non rientrano nel progetto: dal criticatissimo Samir Nasri a Maicon, da Scott Sinclair a John Guidetti, passando poi per Edin Dzeko sempre più vicino ad un ritorno in Bundesliga. Di carne al fuoco ce n'è tanta, e anche le squadre del nostro campionato potrebbero rivolgersi agli uomini di mercato Skyblues per rinforzare le proprie rose.