Mafia, scommesse illegali: sequestrato un miliardo e 68 arresti

2018-11-14 11:45:44
Mafia, scommesse illegali: sequestrato un miliardo e 68 arresti
Pubblicato il 14 novembre 2018 alle 11:45:44
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Michele Nardi

La Guardia di Finanza ha sequestrato beni per un miliardo di euro in Italia e all’estero alla criminalità organizzata per raccolta illecita di scomesse on line. Sono state eseguite un’ottantina di perquisizioni al termine delle indagini svolte dalle Procure di Reggio Calabria, Bari e Catania contro gruppi criminali e i loro prestanome portando a 68 arresti.

Secondo gli investigatori, questi si erano spartiti e controllavano, con modalità mafiose, il lucrosissimo mercato della raccolta illecita di scommesse su eventi sportivi e non, per un volume di giocate superiore a 4,5 miliardi di euro su piattaforme online gestite direttamente dalle associazioni delittuose. La Guardia di Finanza ha monitorato il flusso di introiti, che venivano reinvestiti in patrimoni immobiliari e posizioni finanziarie all'estero, intestati a persone, fondazioni e società, schermati con la complicità di prestanome di comodo.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it