Il Lille vince la Ligue 1. Tonfo Leicester, Liverpool e Chelsea in Champions

2021-05-23 23:30
Il Lille vince la Ligue 1. Tonfo Leicester, Liverpool e Chelsea in Champions
Pubblicato il 23 maggio 2021 alle 23:30
Categoria: Notizie Ligue 1
Autore: Matteo Pifferi

L'ultima giornata di Premier League e Ligue 1 ha regalato grandissimi emozioni e alcuni colpi di scena: il Lille batte 2-1 l'Angers e vince la Ligue 1 davanti al PSG. Il Chelsea perde con l'Aston Villa ma il KO del Leicester col Tottenham regala la Champions ai Blues

Una domenica per cuori forti quella che hanno vissuto gli appassionati di Premier League e Ligue 1. Partiamo dal campionato francese che ha visto trionfare il Lille: la squadra di Galtier, infatti, batte 2-1 l'Angers e vince il campionato numero 4 della propria storia, dieci anni dopo l'ultimo trionfo con Rudi Garcia, Gervinho e Hazard sugli scudi. Questa volta il trionfo è targato Galtier, Burak Yilmaz e David: il canadese ha segnato in avvio il gol numero 13 del suo campionato, il turco ha trovato il raddoppio su calcio di rigore raggiungendo quota 16 reti in Ligue 1. L'Angers ci ha provato fino all'ultimo, trovando anche il gol della bandiera con Fulgini nei minuti di recupero ma il fischio finale dell'arbitro Bastien ha regalato la gioia più grande al Lille. I mastini chiudono con 83 punti, uno in più del PSG: ai parigini non è bastata la vittoria per 2-0 sul Brest (autorete di Faivre e gol numero 27 in campionato di Mbappé) per portare avanti la striscia di campionati vinti. Il Monaco pareggia 0-0 col Lens ma è terzo e farà i preliminari di Champions mentre Lione (Ko col Nizza) e Marsiglia approdano in Europa League, con il Rennes sesto e qualificato in Conference League. Retrocedono Nimes e Digione, con il Nantes costretto allo spareggio playout.

In Inghilterra, nel tardo pomeriggio, è successo davvero di tutto: il Manchester City ha chiuso il campionato con un rotondo 5-0 all'Everton (doppietta di Aguero, alla penultima partita in maglia Citizens) mentre lo United ha regolato il Wolverhampton confermando la propria seconda posizione alle spalle dei cugini. Al terzo posto chiude, in maniera quasi incredibile se si pensa al rendimento da gennaio in poi, il Liverpool che regola 2-0 il Crystal Palace (doppietta di Mané), raccoglie la quinta vittoria di fila e termina a quota 69. Quarto posto, e quindi qualificazione in Champions League, per il Chelsea che perde clamorosamente contro l'Aston Villa 2-1 ma mantiene un punto di vantaggio sul Leicester che getta alle ortiche una Champions che sembrava alla portata: le Foxes, due volte in vantaggio con Vardy, subiscono la rimonta del Tottenham. Fino all'87', però, il punteggio di 2-2 (gol di Kane e autorete di Schmeichel) potrebbe bastare al Leicester ma la doppietta di Bale nel finale condanna la squadra di Rodgers all'Europa League assieme al West Ham. Il Tottenham, invece, sarà protagonista della prossima Conference League, mentre l'Arsenal, nonostante la vittoria sul Brighton, chiude ottava e fuori dall'Europa.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it