Ligue 1: sorpresa Guingamp, cade il PSG

2016-12-17 19:08:40
Pubblicato il 17 dicembre 2016 alle 19:08:40
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Momento difficile per il Paris Saint Germain che perde 2-1 sul campo del Guingamp nella 18esima giornata di Ligue 1 e incappa nel secondo stop delle ultime tre gare. La squadra di Emery va sotto 2-0 a metà ripresa per i gol nel giro di pochi minuti di Salibur e De Pauw, all'80' accorcia con Cavani e poi nell'assedio finale trova una traversa col 'Matador' e poi sfiora altre due volte il gol con l'uruguaiano e con Augustin.

Il Paris Saint Germain si conferma in un momento difficile visto che, dopo la sconfitta col Montpellier e il pari col Nizza, perde 2-1 sul campo del Guingamp quarto in classifica. La gara non si sblocca per oltre un'ora, coi bretoni che stoppano ogni tentativo dei parigini, poi al 66' sono i padroni di casa a sbloccare il risultato con Salibur su un'azione nata da una palla persa di Kurzawa. Poco dopo, al 70', il Guingamp raddoppia: corner per il PSG, l'azione sfuma e i bretoni trovano il 2-0 con un contropiede letale concluso da De Pauw.

Con le spalle al muro la squadra di Emery reagisce e all'80' accorcia le distanze con Cavani che insacca sul cross di Kurzawa. Il finale è un assedio dei parigini: al 91' lo stesso Cavani si avventa su un cross da destra e gira di testa ma la palla scheggia la traversa; poco dopo, al 93', ancora il 'Matador' mette i brividi a Johnsson, poi Marçal salva sulla linea sul tiro a porta vuota di Augustin. Il Paris St. Germain resta fermo a 36 punti e rischia di finire a -7 dal Nizza in caso di successo dei rossoneri col Dijon domenica.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it