Ligue 1: poker Psg, +16 sul Lione

2015-11-28 19:46:41
Pubblicato il 28 novembre 2015 alle 19:46:41
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Tutto troppo semplice per questo Psg, che nel secondo anticipo della 15a giornata di Ligue 1 infligge un severo 4-1 al Troyes, sempre più fanalino di coda. Con questo successo Ibrahimovic e compagni salgono a quota 41 in classifica, portandosi addirittura a +16 sul Lione. Ci pensa Cavani ad aprire il match, quindi raddoppia lo svedese su rigore nella ripresa. Kurzawa e Augustin completano il poker, quindi Ayasse firma la rete della bandiera.

Prima del fischio d'inizio il Parco dei Principi rende omaggio ai caduti nell'attentato del 13 novembre, in cui risuona ancora una volta la Marsigliese. I padroni di casa partono subito forte e al 20' passano in vantaggio: Di Maria approfitta di uno svarione della difesa del Troyes e lancia Cavani. Colpo mancino, al volo, e palla in fondo al sacco: ottava rete in campionato e 42esimo centro in Ligue 1 per il Matador. Gli ospiti stanno a guardare lo strapotere del Psg, ma nel finale di primo tempo riescono a farsi vedere dalle parti di Trapp con Nivet.

Nella ripresa la musica non cambia: Lucas sfiora per due volte il raddoppio, che arriva puntuale con il solito Ibra. Mavinga stende proprio il brasiliano in area, quindi lo svedese dal dischetto impallina Bernardoni con il decimo centro in questa Ligue 1. Al 67' Kurzawa va a segno con un bel mancino, quindi all'84' Augustin, entrato da poco in campo, cala il poker con una conclusione dal limite. C'è spazio anche per la rete del 4-1, che salva l'onore del Troyes: Ayasse sorprende Trapp con un pallonetto. Al triplice fischio il Psg si laurea campione d'inverno con quattro giornate d'anticipo.