Ligue 1: il Nizza riparte, Montpellier al tappeto

2015-12-18 23:16:59
Pubblicato il 18 dicembre 2015 alle 23:16:59
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo avere conquistato solo due punti nelle ultime quattro partite, il Nizza torna al successo battendo 1-0 il Montpellier all'Allianz Arena nell'anticipo della 19esima giornata di Ligue 1: il match winner è Boscagli, a segno al 31'. Grazie a questa vittoria la formazione allenata da Puel è quinta da sola, momentaneamente a -2 dal secondo posto. Passo falso del Montpellier che interrompe la sua mini-serie positiva di un pareggio e una vittoria.

Si concentrano nei primi 45 minuti le emozioni di Nizza-Montpellier, una partita che mette in palio punti pesanti. Il primo brivido lo regala la squadra ospite al 16': corner a rientrare di Boudebouz e palla che finisce sulla traversa con Cardinale apparso piuttosto sorpreso dalla traiettoria. Ma la prima fiammata del Nizza è quella che decide la partita: sinistro di Koziello indirizzato nell'angolino, Pionnier si distende e respinge ma sul pallone si avventa Boscagli che, bravo a seguire l'azione, insacca da due passi senza problemi. Immediata la replica del Montpellier che al 37' sfiora il pareggio con una conclusione ravvicinata di Hilton respinta d'istinto da Cardinale, attento a coprire il primo palo.

La seconda frazione è meno ricca di spunti. L'occasione più ghiotta capita al Montpellier al 69': Roussillon calcia a botta sicura ma Baysse salva miracolosamente il Nizza respingendo sulla linea, la palla rimane lì e ci pensa Cardinale ad anticipare Ninga deviando in calcio d'angolo. La risposta dei padroni di casa arriva all'83' con un bolide da fuori di Seri che sbatte sul palo. Finisce 1-0 per il Nizza che ora inizia a sentire profumo d'Europa.