Ligue 1: dominio Psg, il Caen si arrende

2015-12-19 18:54:40
Pubblicato il 19 dicembre 2015 alle 18:54:40
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Tutto fin troppo facile per il Paris Saint Germain che sconfigge 3-0 il Caen in trasferta nell'anticipo della 19esima giornata di Ligue 1 e consolida il primato salendo a 51 punti in un campionato fin qui dominato con 16 vittorie e 3 pareggi. La squadra di Blanc si impone grazie alla doppietta di Di Maria e alla rete di Ibrahimovic, sempre più capocannoniere a quota 15. Nel finale Trapp para anche un rigore a Delort. Il Caen resta a 30 punti.

Allo Stade Michel d'Ornano il Paris Saint Germain ci mette solo 16 minuti per passare in vantaggio con Di Maria che spedisce in rete da pochi passi la respinta corta di Ben Youssef sul cross di Lucas. Al 23' tripla grande occasione per i campioni di Francia: il tiro di Lucas viene murato sulla linea, la palla arriva a Ibrahimovic che colpisce la traversa da pochi passi. Lo svedese si esibisce poi in una rovesciata che colpisce in pieno il portiere del Caen Vercoutre. Zlatan non ci sta e al 36' raddoppia con una sassata dai 20 metri che si infila nell'angolino alto.

A inizio ripresa la squadra di Blanc cala il tris ancora con Di Maria, che tocca di punta il pallone servito da Lucas e con un pallonetto beffa l'estremo difensore dei padroni di casa. All'83' l'arbitro Jaffredo concede un rigore al Caen per sospetto contatto in area di Thiago Silva su Delort. Dal dischetto va lo stesso numero 9 che calcia debole e si fa respingere da Trapp. E' l'ultima emozione del match: il Psg manda in archivio il 2015 con la terza vittoria di fila in campionato.