Liga: Zaza show, il Real Madrid si inchina al Valencia

2017-02-22 20:54:35
Liga: Zaza show, il Real Madrid si inchina al Valencia
Pubblicato il 22 febbraio 2017 alle 20:54:35
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

Nel recupero della 16esima giornata di Liga il Valencia stende 2-1 il Real Madrid al Mestalla grazie ad un super Simone Zaza, autore di un eurogol in avvio. A firmare il raddoppio è Orellana mentre inutile per le Merengues è la rete di Cristiano Ronaldo. Battuta d'arresto pesante per la squadra di Zidane che resta comunque in testa a +1 sul Barcellona con una gara ancora da recuperare. Il Valencia aggancia il Malaga al 13esimo posto a quota 26.

L'avvio di match al Mestalla è da favola per il Valencia che al 5' passa in vantaggio con un eurogol di Zaza. L'ex attaccante della Juventus (alla seconda rete consecutiva nel giro di tre giorni) aggancia la sfera in area e, spalle alla porta, si gira in un fazzoletto scaricando il sinistro sotto l'incrocio. Il Real accusa il colpo e al 9' subisce il secondo gol: Orellana conclude sotto le gambe di Navas un pallone recuperato in mezzo al campo da uno scatenato Zaza. Il Valencia va addirittura ad un passo dal 3-0 con un tiro di Munir parato dal portiere delle Merengues. Il Real si vede per la prima volta al 21' con una gran botta di Benzema respinta da Diego Alves. Navas è costretto agli straordinari sulla punizione pennellata di Parejo e al 44' la squadra di Zidane accorcia le distanze con un colpo di testa vincente di Cristiano Ronaldo su cross di Marcelo.

Il Valencia riesce ad abbassare i ritmi nella ripresa ed è Zaza a rendersi ancora pericoloso al 66' con una conclusione respinta da Keylor Navas. Zidane inserisce Bale per dare maggiore forza offensiva e il Real va ad un passo dal pari all'88' con un incredibile batti e ribatti in area risolto dalla smanacciata di Diego Alves. In pieno recupero Bale colpisce di testa tutto solo sugli sviluppi di un calcio d'angolo ma la sfera viene respinta sulla linea da Enzo Perez. Il Valencia tira così un sospiro di sollievo e conquista la seconda vittoria di fila che permette di scongiurare forse definitivamente l'incubo retrocessione, il Real getta al vento la possibilità di portarsi a +4 sul Barcellona ma ha comunque ancora un match da recuperare.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it