Liga: Suarez trascina il Barcellona, 3-1 all'Eibar

2015-10-25 23:31:07
Liga: Suarez trascina il Barcellona, 3-1 all'Eibar
Pubblicato il 25 ottobre 2015 alle 23:31:07
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

In assenza di Lionel Messi, Luis Suarez si candida sempre più al ruolo di trascinatore del Barcellona. Con una straordinaria tripletta il 'Pistolero' ribalta l'Eibar e porta i catalani in vetta a fianco del Real Madrid, vittorioso sabato nel big match di Vigo: al Camp Nou, nella nona giornata di Liga, finisce 3-1 per la squadra di Luis Enrique. L'Atletico Madrid non molla ed è terzo da solo: battuto 2-1 il Valencia al Calderon.

Il Real chiama, il Barça risponde. La caduta del Celta Vigo contro le Merengues ha sancito la fuga delle due candidate al titolo, che proseguono il loro cammino a braccetto verso il Clasico del prossimo 21 novembre. E pensare che al Camp Nou l'Eibar riesce anche nell'impresa di spaventare i blaugrana, che al 10' commettono un brutto svarione difensivo e vanno sotto in virtù della rete di Borja Baston. Suarez risponde subito al 21' finalizzando una meravigliosa azione: lancio illuminante di Busquets per Sandro Ramirez, cross al volo per il bomber che inzucca di testa e fa 1-1. La ripresa è inaugurata dal vantaggio del Barcellona: Neymar recupera un pallone al limite dell'area, si incunea nella difesa dell'Eibar e serve a Suarez un gran pallone: stop e tiro secco all'angolino per il 2-1. Azione simile per il 3-1 all'85', due minuti dopo la misteriosa espulsione di Mascherano per proteste (il 'Jefecito' salterà la trasferta in casa del Getafe): assist liftato del brasiliano, stop di petto e siluro dell'uruguaiano che fa esplodere il Camp Nou. E' lui il nuovo re di Barcellona, in attesa che torni Messi.

Alle spalle di Real e Barcellona, appaiate a 21 punti, c'è l'Atletico Madrid staccato di due punti. La squadra di Simeone sconfigge 2-1 un coriaceo Valencia al termine di una gara di grande intensità e scavalca per la prima volta in stagione il Celta Vigo, rimasto fermo a quota 18: al Vicente Calderon, nel big match della nona giornata, i Colchoneros piazzano nel primo tempo l'uno-due che vale i tre punti. Sono Jackson Martinez (rete di rapina al 32' su errore in copertura di Aderlan) e Ferreira Carrasco (grande fuga solitaria conclusa da un destro all'angolino al 40') a portare sul 2-0 i padroni di casa, al 'Murcielago' invece non basta il calcio di rigore di Paco Alcacer al 72'. Finale di pressione degli ospiti, ma alla fine i biancorossi portano a casa tre punti molto preziosi. Nelle altre gare di giornata la Real Sociedad travolge 4-0 il fanalino di coda Levante, mentre finisce con uno scialbo 0-0 Las Palmas-Villarreal.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it