Liga: Real forza quattro, Sansone incanta Villarreal

2016-09-18 23:16:19
Liga: Real forza quattro, Sansone incanta Villarreal
Pubblicato il 18 settembre 2016 alle 23:16:19
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

Una rete per tempo e il Real Madrid chiude la pratica Espanyol: di James Rodriguez e Benzema le reti del 2-0 che vale il quarto successo in campionato e il primato ancora a punteggio pieno dei blancos di Zidane. Protagonista assoluto di giornata, però, Nicola Sansone: nel 2-1 del Villarreal alla Real Sociedad è sua la doppietta vincente, mentre quella di Aduriz ribalta il Valencia nel 2-1 in favore dell'Athletic Bilbao.

Espanyol-Real Madrid 0-2
Senza Cristiano Ronaldo, Real Madrid può comunque dormire sonni tranquilli e continuare a guardare tutti dall'alto. Nel posticipo serale del quarto turno di Liga, Zidane ritrova James Rodriguez e a firmare il vantaggio dei blancos in casa dell'Espanyol è proprio il folletto ex Porto e Monaco che in chiusura del primo tempo salta Diop con un tunnel e dal limite dell'area incrocia di sinistro un pallone che termina nell'angolino basso alla sinistra dell'ex Diego Lopez. In precedenza, dopo appena dieci minuti, la sola occasione dei padroni di casa sventata da un miracolo di Casilla su Leo Baptistao, quindi un lungo possesso madridista concretizzato nella ripresa da Benzema che prima vede respingersi una semirovesciata indirizzata sotto la traversa (58'), quindi mette il piede sul rasoterra di Lucas per il raddoppio definitivo. Quarta vittoria di fila, nessuna rete subita e un chiaro segnale alle avversarie: la squadra da battere in questa Liga è il Real Madrid.

Villarreal-Real Sociedad 2-1
Se il Submarino Amarillo è tornato a navigare sicuro nei piani alti della classifica, molto lo deve a Nicola Sansone. L'italiano nato a Monaco di Baviera ex Sassuolo, già protagonista nel primo successo del Villarreal a Malaga, si ripete infatti con una straordinaria doppietta alla Real Sociedad nel 2-1 che costa ai baschi la seconda sconfitta stagionale. Una vittoria costruita dopo il rigore calciato fuori dall'ex Milan Alxeandre Pato, con l'assist al bacio dell'ex Sampdoria Roberto Sansone che al 22' di piatto destro batte Rulli facendogli passare il pallone sotto le gambe. Tre minuti più tardi il capolavoro: palla recuperata da Castillejo, Sansone passa la metà campo, vede il portiere fuori dai pali e da oltre 40 metri lascia partire un pallonetto incredibile per il 2-0 Villarreal. La reazione dei baschi è nel sinistro in corsa di Berchiche che al 35' sigla il 2-1 incrociando sul secondo palo riaprendo la partita: sulla punizione di Vela che scheggia la traversa al 63' si spengono però le speranze della Real Sociedad che in classifica resta a quota 4 mentre l'undici di Segura sale a 8 punti.

Athletic Bilbao-Valencia 2-1
Una doppietta di Aduriz ribalta il Valencia, regala la seconda vittoria consecutiva all'Athletic Bilbao e accentua la crisi dell'undici di Ayestaran che incassa la quarta sconfitta in campionato e resta fermo a zero punti dopo quattro giornate. Match che inizia nel migliore dei modi per i bianchi con Medran che dopo appena due minuti porta in vantaggio i suoi concludendo con un piatto sinistro un'azione corale. Susaeta suona la carica sfiorando il pari al 17', Aduriz lo trova con un potente colpo di testa che al 24' concretizza in rete la punizione di Banet, quindi il centravanti basco completa la rimonta con una zampata che beffa Alves in pallonetto. E' il 2-1, risultato che i baschi riescono a mantenere fino alla fine senza rischiare più niente.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it