Liga: Griezmann fa godere l'Atletico, Siviglia stoppato

2017-03-11 23:17:41
Liga: Griezmann fa godere l'Atletico, Siviglia stoppato
Pubblicato il 11 marzo 2017 alle 23:17:41
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

Grazie a un gol nel finale del solito Griezmann, l'Atletico Madrid vince 1-0 a Granada al termine di una partita soffertissima e consolida il quarto posto in classifica portandosi a -5 dal Siviglia che, al Ramon Sanchez Pizjuan, non va oltre l'1-1 contro il Leganes: a salvare la squadra di Sampaoli è una rete di Jovetic. Stecca anche il Valencia che al Mestalla rischia grosso contro lo Sporting Gijon: Munir agguanta l'1-1 all'85'.

Granada-Atletico Madrid 0-1
Partita decisamente più difficile del previsto per l'Atletico Madrid che all'Estadio Nuevo Los Carmenes piega la resistenza del Granada solo nel concitato finale. Prima del gol partita decisamente meglio la formazione di Alcaraz, più volte pericolosa dalle parti di Oblak: l'occasione migliore capita al 55' sui piedi di Ramos che però non sfrutta una sorta di rigore in movimento sparando clamorosamente a lato. Quando lo 0-0 sembra scritto, ecco la giocata del fuoriclasse che risolve la partita: cross dalla sinistra di Koke sul secondo palo dove Griezmann, lasciato completamente solo, in tuffo di testa trafigge Ochoa festeggiando il suo pesantissimo 13esimo gol stagionale in Liga. Finale incandescente: ne fa le spese Wakaso che rimedia il secondo cartellino giallo lasciando il Granada in dieci proprio allo scadere.

Siviglia-Leganes 1-1
Altra frenata del Siviglia che, dopo il pareggio in settimana sul campo dell'Alaves, stecca anche davanti ai propri tifosi facendosi imbrigliare dal Leganes. Anzi, sono proprio gli ospiti a gelare il Ramon Sanchez Pizjuan al 3' con una magia di Gabriel che, servito da un traversone basso dalla destra di El Zhar, beffa Rico con una splendida deviazione di tacco spalle alla porta. La risposta del Siviglia arriva al 43' con Jovetic che, dopo un triangolo con Vazquez, salta Herrerin in uscita e insacca a porta vuota col destro. Nella ripresa la squadra di Sampaoli è a corto di idee ed è il Leganes a sfiorare più volte il raddoppio: l'occasione più clamorosa capita al 55' sui piedi di Guerrero che, tutto solo in piena area, spara a lato con il destro.
 

Valencia-Sporting Gijon 1-1
Delude anche il Valencia che al Mestalla rischia grosso contro lo Sporting Gijon ed esce dal campo con un punto che, visto l'andamento del match, può considerarsi prezioso. Succede tutto nella ripresa. Al 55' Parejo si fa parare un rigore da Cuellar e cinque minuti dopo lo Sporting passa in vantaggio con Cop che ribadisce a rete una respinta corta di Diego Alves su conclusione di Burgui. A salvare il Valencia ci pensa Munir che all'85', su lungo traversone dalla destra di Cancelo, vola in cielo e mette il pallone sotto l'incrocio con una spettacolare deviazione di testa. 

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it