Liga: gioiello Messi, il Barcellona passa a Malaga

2016-01-23 19:12:44
Pubblicato il 23 gennaio 2016 alle 19:12:44
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

E' l'undicesimo gol in campionato di Leo Messi a regalare al Barcellona il pesantissimo successo esterno per 2-1 in casa del Malaga. Al 51' del match de La Rosaleda, l'argentino tira fuori dal cilindro una mezza rovesciata che rimanda in vetta la squadra di Luis Enrique dopo le reti di Munir e Juanpi. Liga sempre più aperta: ora toccherà all'Atletico (impegnato domenica contro il Siviglia) provare a rispondere ai campioni in carica.

Luis Enrique non fa in tempo ad accomodarsi in panchina che vede i suoi andare subito in vantaggio: al 2' Suarez (sempre più a suo agio anche nei panni del rifinitore) guadagna il fondo attraendo su di sé tutta la difesa andalusa e pesca sul secondo palo Munir, che appostato sulla linea di porta deve solo spingere in rete il primo gol in campionato.

I boquerones però sono cliente scomodo per i blaugrana (i campioni di Spagna la scorsa stagione non riuscirono mai ad imporsi sul Malaga) e al 32' trovano il pareggio. Giro palla complicato a pochi metri dalla porta di Bravo, il Malaga riconquista palla e manda in gol il venezuelano Juanpi, che sceglie il momento giusto per siglare il suo primo gol in carriera.

La strigliata di Luis Enrique all'intervallo dà subito i suoi frutti, visto che al 52' il Barça rimette nuovamente la testa avanti. Azione avvolgente da destra verso sinistra che passa dai piedi di Busquets e arriva ad Adriano. Il brasiliano scodella in mezzo dove Messi s'inventa una volèe mancina che lascia senza scampo Kameni. Barcellona che sale a quota 48 punti (terza vittoria di fila), a +1 sull'Atletico Madrid e a +5 sul Real di Zidane