Liga, crollano Real Madrid e Barcellona

2018-09-27 09:41:12
Liga, crollano Real Madrid e Barcellona
Pubblicato il 27 settembre 2018 alle 09:41:12
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport

Tante sorprese in Spagna per il turno infrasettimanale della Liga. Il Real Madrid ha perso 3-0 a Siviglia e non ha approfittato del crollo del Barcellona che si è fatto rimontare in un minuto in casa del Leganes. Le due corazzate, dunque, restano appaiate in testa alla classifica a quota 13 punti (dopo sei giornate) con Atletico Madrid, Siviglia, Alaves ed Espanyol che si avvicinano alle primissime posizioni. Contro il Real, il Siviglia può contare ancora su un super André Silva che, dopo aver svestito i colori del Milan, è tornato a segnare con continuità con la formazione andalusa e con la nazionale portoghese (l’Italia ne sa qualcosa).

 

Il Real non è pervenuto, dominato in lungo e in largo (soprattutto nel primo tempo) da un Siviglia capace di offrire un gioco spumeggiante. La difesa madrilena fa acqua da tutte le parti, il centrocampo non riesce a fare da filtro e impostare la manovra e il Real si scioglie nello stadio Sanchez Pizjuan. Un po’ come il Barcellona che, passato in vantaggio con un gran destro al volo di Coutinho, sbanda clamorosamente nella ripresa e subisce la rimonta in appena un minuto grazie ai gol di El Zhar e Oscar che approfittano di due pasticci della retroguardia blaugrana.

Ma anche in Inghilterra si giocava. Per la Coppa di Lega c’era soprattutto un interessantissimo Liverpool-Chelsea, antipasto del big match a campo invertito che andrà in scena sabato pomeriggio in Premier League. Hanno vinto 2-1 i Blues di Sarri, capaci di rimontare negli ultimi dieci minuti con Emerson Palmieri e Hazard la rete segnata al quarto d’ora della ripresa da Sturridge.

 
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it