Liga: il Barcellona dilaga nel Clasico, Lopetegui al capolinea

2018-10-28 18:13:00
Liga: il Barcellona dilaga nel Clasico, Lopetegui al capolinea
Pubblicato il 28 ottobre 2018 alle 18:13:00
Categoria: Notizie Liga
Autore: Piergiuseppe Pinto

Il Barcellona vince il Clasico e inguaia Julen Lopetegui. Al Camp Nou, i blaugrana battono 5-1 il Real Madrid dopo una partita per gran parte del match dominata dagli uomini di Valverde, che tornano in vetta a quota 21 a +2 sull'Atletico. Sprofondano i blancos, noni in classifica e al quarto ko in 10 partite di campionato: il tecnico dei campioni d'Europa è ormai ad un passo dall'esonero. Decisiva la rete in apertura di Coutinho, la tripletta di Suarez e il colpo di testa di Vidal, inutile il momentaneo 2-1 segnato dal solito Marcelo.

Il Barcellona passa in vantaggio già all'11': Rakitic vede l'inserimento di Jordi Alba, che sfugge via sulla sinistra e mette il pallone al centro. Sulla sfera si avventa Coutinho, che di sinistro fa 1-0. Il Real va in confusione: al 19', la difesa madrilena sbaglia in uscita e Arthur ci prova con il destro a giro, ma Courtois respinge. Al 29', arriva il raddoppio: Varane stende Suarez in area e la Var, all'esordio nel Clasico, assegna il rigore dopo un home field review di Sanchez Martinez. Dagli undici metri, l'attaccante batte Courtois e fa 2-0. L'uruguaiano spreca poi un contropiede a fine primo tempo, perdonando il Real Madrid, che nella ripresa accorcia le distanze.

Dopo cinque minuti, infatti, Marcelo riapre la partita: cross di Isco dalla destra, Ter Stegen devia e sulla ribattuta si fionda il brasiliano, che controlla e fa 2-1, trovando il terzo gol di fila dopo le reti a Levante Viktoria Plzen. Il Barcellona va in confusione, ma regge e si riassesta. Valverde inserisce prima Semedo, poi Dembélé per Coutinho, e i blaugrana chiudono la partita: Sergi Roberto vede l'inserimento di Suarez in area e crossa, l'uruguaiano colpisce di testa e fa 3-1. Arriva poi il poker, sempre firmato dall'ex Liverpool: ancora Sergi Roberto e l'attaccante supera Courtois con un leggero tocco sotto. Nel finale, la manita firmata da Arturo Vidal, che entra e segna di testa. Al 90', Courtois salva su Suarez, vicinissimo al poker. Sul diagonale mancino di Benzema fuori di poco si chiude il Clasico e, contemporaneamente, l'avventura di Lopetegui sulla panchina del Real Madrid.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it