Liga: il Barcellona esagera, Atletico di ferro

2016-02-14 22:59:03
Pubblicato il 14 febbraio 2016 alle 22:59:03
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

Il Barcellona esagera. Nella 25esima di Liga i blaugrana sconfiggono 6-1 il Celta Vigo consolidando la vetta solitaria della classifica: a segno Messi, Neymar e Suarez con una tripletta, l'argentino batte anche un rigore di seconda mandando in rete il Pistolero. L'Atletico Madrid però non molla e vince 1-0 in casa del Getafe, grazie alla rete di Fernando Torres al 2'. Catalani primi a 57 punti con una gara in meno, Atletico e Real a 3 e 4 lunghezze.
 
Gara in realtà meno semplice di quanto non dica il punteggio al Camp Nou, perché il Celta fino all'ora di gioco resiste sull'1-1. Messi apre le marcature al 28' con una perfetta punizione mancina, gli ospiti tengono e rispondono al 39' con il rigore di Guidetti. Al 60' Suarez scava il solco con un tocco di controbalzo su pallonetto perfetto della Pulce, poi arriva il 3-1 del Pistolero al 75' su splendida giocata della coppia Messi-Neymar. Episodio-clou all'82': Messi si guadagna un rigore e invece di tirare serve Suarez che segna a porta vuota per il 4-1. Sono Rakitic e Neymar, con due reti altrettanto geniali, a chiudere i conti.
 
In casa Atletico Madrid la partenza di Jackson Martinez sembra aver responsabilizzato Torres, che parte titolare a Getafe e dopo appena due minuti, su cross invitante di Ferreira Carrasco, trova di destro l'1-0 che vale la partita. Rognoso il match, coi padroni di casa che soprattutto nella ripresa spingono infrangendosi sulla muraglia difensiva imperniata su Diego Godin. Nessuna occasione limpida per la squadra di Fran Escribà: il 101esimo gol in maglia Atletico di Torres, che eguaglia così il Kun Aguero, vale la 17esima vittoria in campionato ai Colchoneros.
 
Nelle altre gare della domenica arriva il netto 2-0 di un Siviglia in ripresa sul Las Palmas: la squadra di Unai Emery piazza il doppio cazzotto tra 69' e 75' con le reti di Ever Banega e Kevin Gameiro, entrambi bravi a sfruttare col sinistro gli intelligenti assist di Vitolo. Quinto posto per gli andalusi, ora a 8 punti dal Villarreal. Continua anche il sorprendente campionato dell'Eibar, sesto a 36 punti dopo il 2-0 sul Levante firmato da Borja Baston (16esima rete stagionale) e dall'autorete di Tono. Completa il quadro il 3-0 della Real Sociedad sul Granada.