Liga: l'Atletico non perdona, Celta piegato

2016-01-10 22:27:38
Pubblicato il 10 gennaio 2016 alle 22:27:38
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

Pronta replica dell'Atletico Madrid al Barcellona: nel posticipo della 19a giornata di Liga la squadra di Simeone porta a casa i tre punti al termine dell'insidiosa trasferta di Vigo. Due gol nella ripresa (a segno Griezmann e Carrasco) permettono ai rojiblancos di regolare 2-0 il Celta e riprendersi il primo posto davanti ai blaugrana. Negli altri match tiene il ritmo Champions il Villarreal, Valencia ko contro la Real Sociedad.

Il Cholo lancia nuovamente titolare in mezzo al campo Augusto Fernandez, prelevato proprio dal Celta Vigo una manciata di giorni fa, al fianco di Gabi. In avanti Vietto e Griezmann, galiziani senza Nolito, ancora fermo ai box. Nel primo tempo è la traversa di Sergio Alvarez a fermare gli ospiti, con Griezmann che al 34' colpisce il legno dopo un bello scambio con Koke.

Nella ripresa, sempre grazie ad uno scambio nello stretto, l'Atletico va in vantaggio: Griezmann di tocco per Vietto che scatta in posizione regolare. Il Chico penetra e restituisce sul secondo palo al francese, bravo a sfilare alle spalle dei centrali del Celta e insaccare l'1-0. Al minuto 80 i colchoneros la chiudono: dopo un colpo di testa di Jackson Martinez il pallone arriva a Carrasco, che punta l'area di rigore, salta Sergi Gomez e col mancino fa secco Sergio Alvarez. Controsorpasso servito per l'Atletico, primo con 44 punti davanti al Barcellona con 42 (blaugrana ancora con un match di Liga da recuperare).

Settima vittoria in fila per il Villarreal: il Sottomarino Giallo stende 2-0 lo Sporting Gijon, che esce con le ossa rotte dal Madrigal (decide la doppietta del congolese Bakambu). La squadra di Marcelino è ora quarta con 39 punti, ad una sola lunghezza del Real Madrid. Senza pace il Valencia di Gary Neville, che a San Sebastian incassa la sconfitta per 2-0 contro la Real Sociedad. A condannare Alcacer e compagni è l'ex Torino e Latina Jonathas.