Lewandowski show: doppietta al Leverkusen, Bayern primo. Liverpool forza 7, poker Lione

2020-12-19 22:55:19
Lewandowski show: doppietta al Leverkusen, Bayern primo. Liverpool forza 7, poker Lione
Pubblicato il 19 dicembre 2020 alle 22:55:19
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Matteo Pifferi

Il sabato di calcio internazionale ha regalato tantissimi gol e risultati tirati che delineano delle classifiche un filo più marcate: ecco il punto aggiornato

Grazie ad un gol al 93' di Robert Lewandowski, il Bayern Monaco riesce a rimontare e battere il Bayer Leverkusen 2-1 e a balzare in testa alla classifica di Bundesliga. Le Aspirine, infatti, erano passate in vantaggio grazie all'ex Roma Schick ma Lewandowski ha ribaltato il match con una doppietta, arrivando all'assurda cifra di 17 gol segnati dopo 13 giornate di campionato. Il Bayern ha ora due punti di vantaggio sul Leverkusen, con il Bayer che viene agganciato a quota 28 dal Lipsia, fermato sullo 0-0 dal Colonia e che quindi ha sprecato la chance di issarsi in vetta. Quarto posto per il Dortmund, sconfitto ieri dall'Union Berlino, quinto a quota 21. In Germania continua il flop dello Schalke 04, sconfitto dall'Arminia Bielefeld e ora ultimo a 4 punti, con 0 vittorie a referto in campionato, con l'ultimo successo datato addirittura 17 gennaio 2020.

In Premier League, invece, continua il predominio del Liverpool, capace di battere con un clamoroso 7-0 il Crystal Palace: le doppiette di Salah e Firmino si sommano ai gol di Minamino, Mané ed Henderson che sigillano la vittoria numero 9 in Premier, con la classifica che vede i Reds primi a 31 punti, a +5 sull'Everton di Ancelotti, reduce da tre vittorie di fila, l'ultima delle quali oggi contro l'Arsenal di Arteta che si ritrova addirittura sestultimo a quasi metà stagione. In Spagna, invece, la doppietta di Suarez e il gol di Diego Costa permettono all'Atletico Madrid di battere 3-1 l'Elche e di issarsi in solitaria in testa alla classifica a 29 punti, a +3 sulla Real Sociedad, sconfitta oggi dal Levante mentre il Real Madrid, anch'esso a 26, domani se la vedrà con l'Eibar. Altro risultato negativo per il Barcellona che pareggia 2-2 con il Valencia e resta sesto in classifica a 21 punti, a -8 dalla vetta e con una partita in più dei Colchoneros. In Ligue 1, invece, mezzo passo falso del Marsiglia che pareggia 1-1 con il Reims mentre il Lione batte il Nizza ed è momentaneamente primo, in attesa di Lille-PSG di domani.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it