Calcio Estero - Flop Real, poker Bayern. Disordini a Marsiglia

2021-01-30 23:15:01
Calcio Estero - Flop Real, poker Bayern. Disordini a Marsiglia
Pubblicato il 30 gennaio 2021 alle 23:15:01
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Matteo Pifferi

Non solo Premier League: il weekend di calcio internazionale si è aperto con la Bundesliga e la Liga ma anche la Ligue 1 ha fatto discutere, più per vicende extra-campo.

In Germania, c'è sempre e solo un padrone: il Bayern Monaco, anche quando sembra destinato ad una gara difficile, riesce sempre a venirne a capo e la partita dell'Allianz contro l'Hoffenheim di oggi è solamente l'ultima conferma. Dopo una prima mezz'ora in cui i bavaresi non sono riusciti a perforare la difesa ospite, Lewandowski e compagni sono riusciti a segnare quattro reti nella successiva mezz'ora, vincendo con un perentorio 4-1. La rete di Boateng al 32' apre le danze, prima del raddoppio di Muller ma sul finire del primo tempo l'Hoffenheim riapre il match con Kramaric che manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 2-1. In avvio di ripresa, come al solito, ecco il timbro di Lewandowski prima che Gnabry siglasse la rete del definitivo 4-1. Quarta vittoria di fila per il Bayern che sale a 45 punti, a +7 sul Lipsia, unica delle prime inseguitrici a vincere: la rete di Nkunku ha permesso alla squadra del gruppo Red Bull di stendere il Leverkusen - terzo KO nelle ultime 4 per le Aspirine - e di allungare a +6 sul quinto posto. Bene anche il Dortmund che batte 3-1 l'Augsburg in rimonta mentre l'Eintracht Francoforte è addirittura terzo, dopo la vittoria sull'Hertha Berlino.

In Spagna, invece, la giornata si è aperta con la vittoria per 2-0 del Siviglia - gol di Ocampos su rigore e Jordan in avvio di ripresa - sull'Eibar che ha permesso agli andalusi di issarsi al terzo posto con 39 punti, a -1 dal Real Madrid che ha perso clamorosamente in casa contro il Levante. L'espulsione a freddo di Militao ha condizionato il match anche se i blancos sono passati in vantaggio con Asensio. Le reti di Morales e Roger, però, hanno permesso al Levante di sbancare l'Alfredo di Stéfano Stadium di issarsi al nono posto con 26 punti, mentre il Real Madrid è secondo a quota 40, a -7 dall'Atletico Madrid che ha due partite in meno, con la Liga ad un passo dall'essere ipotecata. Altre due partite di Liga: il Valencia risorge battendo 1-0 l'Elche e si porta a +5 dalla zona retrocessione, mentre finisce 1-1 la sfida tra Villarreal e Real Sociedad. In Ligue 1 un solo match disputato: il Lens ha espugnato il campo del Montpellier mentre Marsiglia-Rennes non si è giocata. Motivo? Centinaia di tifosi dell'OM hanno preso d'assalto l'impianto sportivo della Commanderie, dove la squadra solitamente si allena. Visto che i disordini sono perdurati per ore, la Federazione ha optato per il rinvio della partita.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it