Leonardo: "Io all'Inter? Non sono il profilo ideale"

2016-11-02 14:48:34
Leonardo:
Pubblicato il 2 novembre 2016 alle 14:48:34
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Io non sono il profilo ideale per l'Inter. Sono un tecnico manageriale, un profilo diverso da quello che stanno cercando". Con queste parole, rilasciate a Sky, Leonardo esclude un suo ritorno sulla panchina dell'Inter dove ebbe una breve esperienza - nella stagione post Triplete - tra dicembre 2010 e maggio 2011 vincendo la Coppa Italia e arrivando secondo in campionato. "La scelta del nuovo allenatore deve essere condivisa, sentita - sottolinea Leonardo -. Altrimenti il rischio è che non vada bene. E al momento all'Inter non è così. Bisogna avere calma, molta calma. Prima di scegliere l'allenatore devono rivedere tutta la situazione e come possono organizzarsi. Bisogna risolvere questo prima, altrimenti il nuovo allenatore si troverebbe in una situazione non ideale. Serve qualcuno che possa dare stabilità, un uomo legato alla squadra mentre la società si organizza. A quel punto anche Vecchi potrebbe restare".

Leonardo si spinge oltre e dà qualche consiglio all'Inter: "Le nuove società di calcio, come quelle inglesi che sono un punto di riferimento, hanno un board. Oggi però all'Inter non c'e' ancora. La proprietà deve identificare le persone che possano decidere. Persone che abbiano conoscenza del luogo, anche una sola persona da cui poi far partire il gruppo di dirigenti, una persona che abbia una conoscenza complessiva. E' un ruolo di fiducia, si deve conoscere bene la proprietà. E questo non sono io, perché di fatto non ci conosciamo".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it