Crisi Chelsea, Leicester primo! Il Siviglia c'è, il 2003 Wirtz stende il Dortmund

2021-01-19 23:20:14
Crisi Chelsea, Leicester primo! Il Siviglia c'è, il 2003 Wirtz stende il Dortmund
Pubblicato il 19 gennaio 2021 alle 23:20:14
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Matteo Pifferi

Nove partite di calcio internazionale e non sono mancate le sorprese: in Bundesliga il Leverkusen batte il Dortmund e si rilancia, in Premier il Leicester stende il Chelsea ed è primo mentre in Spagna il Siviglia vince ed è quarto.

Partiamo dalla Bundesliga dove oggi erano in programma quattro partite: ad aprire le danze è stato il Borussia Monchengladbach che ha battuto 1-0 il Werder Brema grazie ad Elvedi ed salito al sesto posto in classifica con 28 punti, ottenendo il terzo successo nelle ultime quattro uscite stagionali. Discorso invece diverso per il Borussia Dortmund di Terzic che perde 2-1 nel big-match di giornata contro il Leverkusen: il gol di Diaby al quarto d'ora regala il vantaggio alle Aspirine, Brandt, ex di turno, pareggia a metà ripresa per il Dortmund ma il giovanissimo talento del Bayer Florian Wirtz (classe 2003) trova il terzo gol in Bundesliga e regala un successo fondamentale al Leverkusen, per ora secondo a -4 dal Bayern Monaco e relega il Dortmund al quarto posto e al sesto KO in 17 partite. Tonfo pesante dell'Hertha Berlino che perde 3-0 con l'Hoffenheim mentre il Wolfsburg supera 2-0 il Mainz ed è quarto a pari merito con il Dortmund a 29.

In Premier League, invece, è andato in scena uno dei big-match più attesi perché il Leicester di Brendan Rodgers è la nuova (momentanea) capolista del campionato. Le Foxes hanno vinto 2-0 grazie a Ndidi e Maddison che danno un doppio vantaggio a Vardy e compagni già prima dell'intervallo. Nella ripresa non succede più nulla, il Leiceste centra la terza vittoria di fila e sale in testa alla Premier con 38 punti, uno in più dello United e tre in più del City che però ha due partite in meno e, potenzialmente, è primo. Crisi nera per il Chelsea: sesto KO in 19 partite, terzo nelle ultime 6 e ottavo posto, con Lampard che rischia l'esonero. In Spagna, invece, il programma si apre con due pareggi per 2-2 tra Cadice e Levante mentre nel posticipo serale il Siviglia vince 2-1 contro l'Alaves e sale al quarto posto. Il gol di En Nesyri porta avanti gli andalusi, Mendez pareggia al 12' per l'Alaves ma l'ex Milan Suso segna alla mezz'ora il gol del nuovo vantaggio. Finisce 2-1 anche perché l'Alaves sbaglia un rigore al 91' con Joselu, il Siviglia raccoglie la quarta vittoria nelle ultime sei ed è quarto a 33 punti, a -1 dal Barcellona e a +1 sul Villarreal. Crisi per l'Alaves, quartultimo a 18 punti e alla quarta sconfitta nelle ultime sei.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it