Lega Pro 1/A: Salernitana, i giocatori \"situazione insostenibile\"

2011-03-11 16:31:37
Pubblicato il 11 marzo 2011 alle 16:31:37
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

La squadra esce allo scoperto, ma la trattativa prosegue. E’ arrivato il comunicato stampa emesso dai calciatori della Salernitana nel quale gli stessi manifestano pubblicamente tutto il loro malcontento per la situazione vissuta dal sodalizio granata. I ragazzi di Breda – come si legge nelle righe del comunicato – parlano di una situazione sotto gli occhi di tutti e resasi insostenibile a causa delle promesse non mantenute da Lombardi. I tesserati hanno reso noto che la difficile situazione economica si protrae da diversi mesi e che già si sono resi protagonisti nelle precedenti settimane di un sostanzioso aiuto al club, rinunciando a diversi emolumenti, ma senza ricevere il rispetto dovuto. D’ora in poi, pertanto, i calciatori saranno liberi di tutelarsi nel modo che gli stessi riterranno più opportuno, ma nuove indiscrezioni parlano ormai di una cessione del club quasi formalizzata. Dalle colonne di www.granatissimi.com, testata giornalistica on line diretta dal collega Maurizio Grillo, sono emersi nuovi particolari della trattativa. Stavolta è toccato al responsabile dell’area marketing Bruno, che sta coadiuvando Lo Schiavo nella delicata operazione di cessione del club, fare chiarezza sugli ultimi fatti: “Smentisco categoricamente l’interesse di Francesco Agnello e Dario Boldoni per rilevare la Salernitana. Nessuna richiesta ufficiale è pervenuta in sede. Vogliamo confermare solo la trattativa, peraltro conclusa e solo in via di perfezionamento, con questo imprenditore del nord e che, espletati i tempi tecnici, sarà resa ufficiale con buona pace di tutto l’ambiente granata”.

Per l’ennesima settimana le vicende societarie hanno rubato spazio all’aspetto tecnico con la compagine granata che domenica sarà di scena a Monza contro l’ultima della classe. Breda è intenzionato a confermare lo stesso undici sceso in campo nelle ultime giornate, schierando Ragusa, Fava e Fabinho nel tridente d’attacco, nonostante il brasiliano sia uscito anzitempo dal test infrasettimanale contro il Montecorvino. E’ comunque in preallarme Aurelio, ma un vecchio adagio suggerisce “squadra che vince non si cambia” e la volontà è quella di non interrompere la striscia positiva di inizio 2011 per continuare a cullare il sogno play off.

SCARICA GRATUITAMENTE L’APPLICAZIONE “DIRETTA CALCIO DS” PER I PHONE FIRMATA DATASPORT: SEGUI COSI’ IL TEMPOREALE DI TUTTA LA LEGA PRO IN DIRETTA DAL TUO TELEFONINO

CONFRONTA LE QUOTE E SCOMMETTI CON NOI