Lega Pro, è rivoluzione: addio playoff, arriva la Final Eight

2016-02-23 18:14:16
Pubblicato il 23 febbraio 2016 alle 18:14:16
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Colpo di scena in Lega Pro, che emerge dal consiglio direttivo andato in scena a Firenze: al varo c'è un nuovo format per stabilire le promozioni in Serie B. Addio ai playoff, benvenuta ad una nuova formala studiata con una Final Eight: a confermare la rivoluzionaria ipotesi è il presidente Gabriele Gravina. Lunedì prossimo sarà la volta dell'assemblea di tutti i club della terza serie italiana, riuniti per valutare la proposta: l'obiettivo è rendere operativa la Final Eight dalla prossima stagione.

IL FORMAT - Confermato l'accesso diretto al campionato cadetto per le vincitrici di ciascun girone, come accade attualmente. La tre seconde si guadagnarebbero il pass per la Final Eight, a cui andrebbero ad aggiungersi altre dodici formazioni, uscite vittoriose dagli scontri diretti fra quelle piazzatesi dal terzo al decimo posto dei rispettivi gironi. A completare il quadro, ossia la sedicesima squadra partecipante, sarebbe la vincitrice della Coppa Italia di categoria. Le sorprese non finiscono qui: la Final Eight si giocherebbe in un'unica sede, scelta a sorteggio.

VERSO GIUGNO - All'uscita del Consiglio Direttivo Gravina ha fissato un primo paletto: "Il format comporterà necessariamente la modifica di alcune norme statutarie, l'auspicio è riuscirsi entro il prossimo giugno". All'incontro ha partecipato anche il presidente della Lega Serie B: "La presenza di Abodi è il segnale di massima collaborazione fra le leghe - ha proseguito il numero uno della Lega Pro - vogliamo intraprendere un percorso comune contando di coinvolgere anche la Lega Dilettanti e nella discussione sulla riforma dei campionati pure la Lega di A".