Lega Pro, Messina: la panchina a... Di Napoli

2016-02-03 17:49:58
Pubblicato il 3 febbraio 2016 alle 17:49:58
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Di Napoli nel destino, nella buona e nella cattiva sorte. Il nuovo allenatore del Messina è Raffaele Di Napoli, già vice tecnico della formazione militante nel Girone C di Lega Pro. Prende il posto di Arturo Di Napoli, squalificato per quattro anni dal Tribunale Nazionale Federale per la presunta combine della gara fra L'Aquila e Savona (all'epoca allenato proprio da 'Re Artù') del novembre 2014. La società peloritana nel frattempo ha ribadito la propria vicinanza al suo ex mister.

Nel pomeriggio al San Filippo è andata in scena la conferenza stampa di presentazione di Lello Di Natale: "Sono onorato di essere qui, dove si sono alternati mostri sacri come Scoglio, Mutti e Ventura - ha affermato - purtroppo moralmente mi sento promosso più per una disgrazia altrui che per meriti effettivi". Non è mancata una battuta sull'omonimo Arturo: "Gli sono vicino, sono convinto non c'entri nulla e spero che tutto si possa risolvere in fretta".

E ora il campionato continua, dopo il terremoto targato 'Dirty Soccer': il nuovo corso forzato del Messina, ripartirà domenica pomeriggio da Cosenza. I giallorossi hanno raccolto sin qui 29 punti, occupando il sesto posto in classifica in compagnia del Matera. L'ultimo incontro di 'Re Artù' con i peloritani rimane dunque il successo per 3-2 sul Monopoli.