Lega Pro: Lupa Castelli Romani, un pezzo di serie A in panchina

2016-02-19 14:16:54
Pubblicato il 19 febbraio 2016 alle 14:16:54
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Calendario, risultati, classifiche, tabellini e tutte le cronache degli incontri

La carta della disperazione si chiama Mario Palazzi: è infatti lui l’allenatore scelto dalla Lupa Castelli Romani, squadra che occupa l’ultimo posto in classifica nel girone C e che sta cercando in tutti i modi di conquistare una salvezza al momento lontanissima. Nei giorni scorsi l’ex tecnico Giuseppe Di Franco, dopo l’ennesima sconfitta, aveva rassegnato le proprie dimissioni: per sostituirlo, i dirigenti hanno chiamato Palazzi, che nel corso della sua carriera è stato per molti anni il vice di Serse Cosmi (con il mister perugino ha lavorato ad Arezzo, Perugia, Palermo, Livorno, Lecce, Genoa, Udinese e Brescia).

Palazzi, toscano doc, ha già diretto il primo allenamento (come riportato dal sito ufficiale della società): lo aspetta un compito molto delicato, la Lupa sta infatti disputando una stagione con tante ombre e poche luci e fin qui è riuscita a vincere una sola partita. Il tecnico è tuttavia uno che di salvezze se ne intende: il suo vice, inoltre, sarà Mirko Conte, altro nome esperto di salvezze che da giocatore ha calcato i campi di serie A (nel suo palmares Inter, Piacenza, Napoli e Sampdoria). Basteranno loro due a evitare il ritorno immediato nei dilettanti? Ricordiamo che per la Lupa si tratta del secondo cambio di guida tecnica, lo scorso dicembre Di Franco era infatti subentrato all'esonerato Galluzzo.