Lecce, Padalino: "Più cattiveria nella gestione del risultato"

2016-11-07 17:23:31
Lecce, Padalino:
Pubblicato il 7 novembre 2016 alle 17:23:31
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Stefania Belloni

Da 0-2 a 2-2, tutto nel primo tempo: contro l’Unicusano Fondi il Lecce mostra il meglio e il peggio di sé, le reti lampo di Torromino e Pacilli danno la sensazione che tutto sia facile ma la rimonta dei locali lascia un forte senso di amarezza in casa giallorossa. “Quando si conduce una partita con un doppio vantaggio servono più cattiveria e maturità nella gestione del risultato – le parole di mister Pasquale Padalino in sala stampa – soprattutto, bisogna andare alla ricerca della terza rete”.

Ad ogni modo l’allenatore non fa drammi: “Dobbiamo comunque avere pazienza, questo gruppo di calciatori gioca insieme da troppo poco tempo” chiosa. A seguito di questo risultato il Lecce si conferma al secondo posto della classifica a quota 25, insieme a Foggia e Matera: la capolista Juve Stabia ha ora tre punti di vantaggio. Nel prossimo turno, domenica 13, i salentini riceveranno al San Vito il Cosenza mentre mercoledì 9 Caturano e compagni giocheranno a Matera (Coppa Italia Lega Pro, fischio di inizio alle 20.30).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it